Il calendario ufficiale dei test match estivi 2021

World Rugby ha definito tutti gli impegni delle nazionali per la prossima finestra internazionale

world rugby

Il calendario ufficiale dei test match estivi 2021 – ph. World Rugby

World Rugby ha reso nota la composizione del calendario ufficiale dei test match estivi 2021, che avranno luogo dal prossimo 3 luglio e andranno avanti per due settimane, fino al 17.

Nel quadro completo presentato dalla federazione internazionale ci sono anche le date, già ufficializzate, dei test dei British & Irish Lions e dei tornei continentali validi per la qualificazione alla Rugby World Cup 2023.

Delle 15 squadre meglio posizionate nel ranking mondiale, l’Italia sarà l’unica squadra a non disputare nessun test ufficiale dopo l’annullamento del tour in Nuova Zelanda. Samoa e Tonga, che non compaiono nella lista in calce, si affronteranno infatti in un doppio confronto di andata e ritorno per la qualificazione alla prossima coppa del mondo.

Gli All Blacks hanno rimediato organizzando un doppio confronto contro le Fiji, con location ancora da stabilire ma che si terrà nei weekend del 10 e 17 luglio.

Rispetto a quanto già definito in precedenza, altre squadre nazionali hanno ufficializzato i propri impegni: l’Inghilterra giocherà contro USA e Canada a Twickenham, oltre ad aver organizzato un confronto fra la propria formazione A e la Scozia A.

Gli Springboks torneranno in campo per la prima volta dalla finale della Rugby World Cup del 2 novembre 2019 per sfidare la Georgia in due test consecutivi (3 e 10 luglio) di preparazione alla serie contro i British & Irish Lions.

Il calendario ufficiale dei test match estivi 2021

3 luglio
Sudafrica v Georgia, TBD
Irlanda v Giappone, Aviva Stadium – Dublino
Galles v Canada, Principality Stadium – Cardiff

4 luglio
Inghilterra v USA, Twickenham – Londra

7 luglio
Australia v Francia, Sydney Cricket Ground – Sydney

10 luglio
Nuova Zelanda v Fiji, TBD
Sudafrica v Georgia, TBD
Inghilterra v Canada, Twickenham – Londra
Romania v Scozia, Arcul de Triumf – Bucarest
Irlanda v USA, Aviva Stadium – Dublino
Galles v Argentina, Principality Stadium – Cardiff

11 luglio
Uruguay v Argentina XV, Estadio Charrua – Montevideo

13 luglio
Australia v Francia, AAMI Park – Melbourne

17 luglio
Nuova Zelanda v Fiji, TBD
Australia v Francia, Suncorp Stadium – Brisbane
Georgia v Scozia, TBD
Galles v Argentina, Principality Stadium – Cardiff

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Nuovo avversario autunnale per la Scozia, che giocherà 4 test match

I Dark Blues apriranno Murrayfield anche il 30 ottobre per ricevere la visita di Tonga, formazione che potrebbero ritrovare al mondiale

item-thumbnail

Ufficiale: gli All Blacks giocheranno cinque partite in autunno

Il 23 ottobre la Nuova Zelanda ha aggiunto al suo calendario un match contro gli Stati Uniti, poi ci sarà spazio anche per l'Italia

item-thumbnail

I Lions e il ritorno di fiamma degli Springboks: “Sappiamo che arriveranno forte”

Maro Itoje e Warren Gatland hanno parlato della preparazione al secondo test della serie

item-thumbnail

La formazione del Sudafrica per il secondo test con i Lions

Tre cambi nella formazione che affronterà i Lions nel secondo match della serie, due nuovi innesti anche in panchina

item-thumbnail

Lions: tre cambi nella formazione di Warren Gatland per gara 2

Le scelte dell'ex Galles, per una sfida che può già decidere la serie

item-thumbnail

Quade Cooper si unisce al raduno dell’Australia

L'apertura si unisce al gruppo di Dave Rennie, in teoria come "training player", ma sarà comunque a disposizione in caso di necessità