Scozia: scelte due avversarie europee per il tour estivo del 2021

Gli highlanders scelgono un percorso “insolito” nell’estate dei Lions: torneranno a sfidare la Romania e giocheranno in Georgia

Scozia: scelte due avversarie europee per il tour estivo del 2021 - Ph. S. Pessina

Scozia: scelte due avversarie europee per il tour estivo del 2021 – Ph. S. Pessina

Con la stagione del rugby di club che sta per avvicinarsi alla sua conclusione, si iniziano a delineare gli impegni estivi delle nazionali. Se per l’Italia, come noto ormai da tempo, ci dovrebbe essere in programma un complicato tour in Nuova Zelanda con due sfide contro gli All Blacks, la Scozia ha annunciato il suo calendario che prevede un percorso decisamente diverso. Questo anche perché gli Highlanders saranno coinvolti con alcuni loro giocatori nel Tour dei Lions, dove tra l’altro saranno impegnati Townsend e il suo vice-allenatore Steve Tandy.

Per i dark blues sono in programma tre partite durante l’estate, che verrà aperta con un match ancora da definire per quanto riguarda data e avversario della Scozia A (secondo quanto riportato dalla stampa locale dovrebbero essere i pari grado inglesi). Quindi a luglio spazio a due test match “veri”, con il cap in palio: la Scozia sarà impegnata in Romania (il 10) e in Georgia (il 17), contro due avversari di Tier 2.

Capo allenatore a interim, vista l’assenza di Townsend, sarà Mike Blair che ha detto: “Ringrazio per l’opportunità e non vedo l’ora di guidare il tour estivo della Scozia per continuare a lavorare sulla cultura del lavoro che abbiamo impostato negli ultimi mesi. L’opportunità di schierare la Scozia A sarà interessante perché permetterà di visionare un gruppo diverso di giocatori, verosimilmente giovani, prima di puntare ai due test match in trasferta”.

Da segnalare che Scozia e Romani non si incontrano da ormai un decennio: le ultime due volte furono quelle dei Mondiali 2007 e 2011, quando gli Highlanders vinsero per 42-0 e 34-24. L’ultimo test contro la Georgia è invece molto più recente, visto che prima della Autumn Nations Cup i dark blues vinsero per 48-7 una gara di preparazione giocata a Murrayfield.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

TAG:
item-thumbnail

Summer Series 2024: i 37 convocati della Scozia

Gregor Townsend affronta il tour nelle Americhe con 10 esordienti

item-thumbnail

Una leggenda del rugby nello staff dell’Inghilterra

Un'ex star internazionale collaborerà con Borthwick prima delle Summer Series

item-thumbnail

Sudafrica: una defezione importante per il primo test estivo con il Galles

Mancherà una pedina di assoluto livello tra i trequarti, rimpiazzata da un giocatore emergente in mischia

item-thumbnail

Francia: Matthieu Jalibert rischia di saltare i test match delle Summer Series

Fabien Galthié potrebbe dover fare a meno del mediano a cui ha affidato la regia della squadra nella scorsa Coppa del Mondo

item-thumbnail

Summer Series 2024: i convocati dell’Inghilterra per i test match estivi

Sono 36 i giocatori selezionati da coach Borthwick per la sfida al Giappone e il doppio impegno con gli All Blacks