Il probabile calendario dell’Italia del Rugby del 2021, con tripla sfida agli All Blacks

Gli azzurri dovrebbero disputare dieci sfide nel prossimo anno solare

Il calendario dell'Italia del Rugby del 2021

Il calendario dell’Italia del Rugby del 2021 ph. Sebastiano Pessina

Appena conclusosi il lunghissimo autunno internazionale del 2020, che ha visto l’Italia del Rugby impegnata in cinque partite (sarebbero state sei, se si fosse riusciti a scendere in campo contro le Fiji ad Ancona), tra Six Nations ed Autumn Nations Cup, è già il momento di proiettarsi sul 2021, che si prospetta altrettanto intenso, con dieci sfide all’orizzonte, alcune delle quali, ovviamente, legate alla possibilità di portare a termine con successo viaggi intercontinentali, al momento degli incontri.

Leggi anche: il borsino azzurro dopo Galles-Italia

Le prime cinque, quelle del Sei Nazioni 2021 – nonostante le indiscrezioni in giro per Ovalia sulla possibilità di uno slittamento temporale del kick-off del torneo – allo stato attuale dovrebbe andare in scena nelle date originali, dal 6 febbraio, con la sfida casalinga alla Francia, sino alla trasferta in Scozia del 20 marzo, saranno seguite dai cinque incontri di luglio e novembre, tre dei quali, con buona probabilità, contro gli All Blacks.

Come confermato al New Zealand Herald nella notte da Mark Robinson – CEO della federazione neozelandese -, nell’estate europea (luglio), mentre le Home Unions avranno i grossi calibri impegnati nel tour dei Lions in Sudafrica, la Nuova Zelanda ospiterà l’Italia (per un probabile doppio confronto, come già trapelato negli scorsi mesi) e le Fiji. Gli azzurri, che fino a oggi hanno affrontato solamente in tre occasioni gli All Blacks in casa loro, nel 1987 a Auckland nella gara della fase a gironi della prima Rugby World Cup (nota per quella meta là), nel 2002 a Hamilton con l’esordio internazionale di Sergio Parisse e nel 2009 a Christchurch, sono attesi così dalla sfida 4 e quasi certamente 5 della loro storia in terra neozelandese al cospetto della leggendaria compagine oceanica.

Sfida, quella tra Italia e All Blacks, che si ripeterà nuovamente anche a novembre, quando la prima tappa europea del tour dei ‘tuttineri’ (che andranno anche in Francia ed in Irlanda, almeno per ora) sarà proprio nel Belpaese. Gli azzurri, poi, anche se manca ancora l’ufficialità, stando a quanto appreso da OnRugby, chiuderanno il loro anno solare 2021 con le sfide contro Argentina, ed una tier 1, con grande probabilità l’Uruguay.

Leggi anche: World Rugby Ranking, la classifica mondiale definitiva per il 2020

Il probabile calendario dell’Italia del Rugby del 2021

6 febbraio 2021, ore 15.15, Italia v Francia, Sei Nazioni

13 febbraio 2021, ore 15.15, Inghilterra v Italia, Sei Nazioni

27 febbraio 2021, ore 15.15, Italia v Irlanda, Sei Nazioni

14 marzo 2021, ore 16, Italia v Galles, Sei Nazioni

20 marzo 2021, ore 15.15, Scozia v Italia, Sei Nazioni

luglio 2021 – ancora da ufficializzare
doppia sfida in casa degli All Blacks

novembre 2021 – ancora da ufficializzare
Italia v All Blacks
Italia v Argentina
Italia Uruguay

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Sei Nazioni 2022, Italia: Ange Capuozzo convocato per il raduno di Verona

L'estremo si unisce al gruppo che sta preparando l'esordio contro la Francia

24 Gennaio 2022 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Sei Nazioni 2022: Italia, i convocati per il raduno al via oggi

Crowley e gli azzurri al lavoro a Verona

23 Gennaio 2022 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Sei Nazioni 2022: Bitpanda è il nuovo sponsor della nazionale italiana

La piattaforma di investimento digitale sarà sulle maglie delle due nazionali italiane maschili per tutto il Sei Nazioni

20 Gennaio 2022 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia: Kieran Crowley dice la sua sul poco utilizzo degli azzurri in Inghilterra

Il commissario tecnico torna a parlare delle sue scelte verso il Sei Nazioni 2022 ormai sempre più vicino al suo inizio

17 Gennaio 2022 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Toa Halafihi: “Sarebbe bello giocare con Parisse. In azzurro per andare oltre i limiti”

Il terza linea del Benetton è carico per guadagnarsi un posto nel prossimo Sei Nazioni, portando all'Italia tutta la sua fisicità

14 Gennaio 2022 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Crowley: “Il minutaggio di Varney? Un Problema. Vogliamo fare un passo avanti”

L’head coach azzurro in conferenza stampa commenta le sue scelte verso il Sei Nazioni

14 Gennaio 2022 Rugby Azzurro / La Nazionale