Benetton Rugby, Michele Lamaro: “Ora pensiamo ai derby contro le Zebre”

Il terza linea fa il punto della situazione in casa biancoverde verso i prossimi turni della Rainbow Cup

Benetton Rugby Michele Lamaro

Benetton Rugby, Michele Lamaro: “Ora pensiamo ai derby contro le Zebre” (Ph. Ettore Griffoni)

Una vittoria cercata, trovata e che ha restituito un po’ di buonumore. E’ un Benetton Rugby sicuramente più “coinvolto” quello che ha approcciato la Rainbow Cup trovando il successo, nel turno d’apertura, contro Glasgow.

A parlare al sito ufficiale del club e a fare il punto della situazione in casa biancoverde ci ha pensato quel Michele Lamaro che nel match contro gli scozzesi è andato anche in meta.

Benetton Rugby, Michele Lamaro: “Ora pensiamo ai derby contro le Zebre”

“Abbiamo iniziato bene la partita: durante tutta la gara siamo stati solidi in difesa e questo ci ha permesso di avere buone opportunità col contrattacco, come in occasione nelle prime due mete. Questa secondo me è stata la chiave della partita: abbiamo ritrovato quella solidità difensiva che è un po’ mancata nel Pro14 terminato qualche settimana fa. Siamo sicuramente ripartiti da quello”.

Poi ha proseguito: “Segnare così nei primi minuti (2 mete in 8 giri di lancette, ndr) ti mette subito sul piede avanzante. Questo è importantissimo, perché dopo puoi giocare con la serenità del punteggio e concentrarti sulla prestazione, non pensando effettivamente a marcare: si è un po’ più rilassati. Questo si è visto, perché poi siamo riusciti ad esprimere il meglio di noi”.

Una vittoria che fa bene a tutto il gruppo squadra: “Io penso che tutti quanti si impegnino e diano il massimo, sempre. Quindi non è propriamente un fatto di merito, ma dipende da quello che riesci a mettere in campo. Sicuramente fino ad ora abbiamo fatto tanta fatica: adesso però siamo riusciti a sistemare quei due, tre punti che ci hanno permesso di raggiungere questa vittoria che mancava”.

Il futuro nella Rainbow Cup, i derby contro le Zebre: “Abbiamo appena iniziato una nuova avventura, saranno poche partite e questo vuol dire che ogni singola partita e ogni singolo punto sarà importante.  Adesso ci aspettano i due derby contro le Zebre, sia per noi che per loro sono fondamentali, per questa Rainbow Cup e per il derby in sé. Penso che le Zebre abbiano fatto una grande partita a Edimburgo, quindi ci aspetteranno con grande foga e reduci dalle due vittorie contro di noi nell’ultimo Pro14”.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Benetton Rugby: un giovane prospetto azzurro rinnova in biancoverde

Resta nutrita e di qualità la batteria dei centri a disposizione di coach Bortolami per la prossima stagione

item-thumbnail

Benetton Rugby, Riccardo Favretto: “Su di noi crescono le aspettative, ma abbiamo dimostrato di saperle reggere”

Il seconda/terza linea dei biancoverdi punta ad un 2024/25 da protagonista, per riprendersi anche la Nazionale

item-thumbnail

Benetton, Marco Bortolami: “La componente psicologica nel mio lavoro vale un buon 50%”

L'Head Coach dei Leoni ha spiegato il suo ruolo di tecnico e di comunicatore

item-thumbnail

Un altro Puma per il Benetton: ecco Lautaro Bazan Velez

Il mediano di mischia argentino rinforza la rosa dei Leoni

item-thumbnail

Benetton Rugby, Tommaso Menoncello: “La fiducia che il club ripone nei miei confronti è gratificante”

La stella dei biancoverdi e della nazionale vuole alzare l'asticella degli obiettivi di squadra

item-thumbnail

Benetton Rugby: Tommaso Menoncello rinnova il suo contratto con i Leoni

Il trequarti continuerà a fare parte del roster biancoverde