Sei Nazioni: “Nessun protocollo sanitario è stato violato dai Bleus”

Si chiude il caso legato al focolaio francese dopo l’incontro tra Bernard Laporte e il Ministro dello Sport del paese transalpino

Sei Nazioni 2021, si chiude il caso relativo alle positivà dei francesi dopo la partita con l'Irlanda. PH Sebastiano Pessina

Sei Nazioni 2021, si chiude il caso relativo alle positivà dei francesi dopo la partita con l’Irlanda. PH Sebastiano Pessina

È stata una mattinata importante quella di venerdì in casa Francia e Sei Nazioni: il Presidente della federazione transalpina Bernard Laporte è stato ricevuto da Jean Michel Blanquer, Ministro dell’Istruzione e dello Sport, e dalla sua delegata Roxana Marcineau, per discutere delle possibili violazioni da parte di giocatori e staff della bolla sanitaria. Si erano infatti accese grosse polemiche dopo il divampare di un focolaio all’interno del team francese, e il rinvio della sfida con la Scozia, con il governo che ha chiesto spiegazioni dettagliate dei movimenti e di tutto quello che è successo per capire se ci fossero delle responsabilità.

Benissimo, il caso è ufficialmente chiuso dopo l’incontro tra Laporte e i due membri del governo. “Nessuno ha infranto il protocollo sanitario” ha commentato il presidente della FFR all’uscita, e anche Blanquer ha confermato la cosa. Il rapporto interno per indagare sulla situazione ha evidenziato, sempre secondo Blanquer, un protocollo ben sviluppato e rispettato dalla squadra.

Leggi anche: Possibile data per il recupero di Francia-Scozia?

Il Ministro dello Sport ha aggiunto di avere chiesto a Raphael Ibanez, ex-giocatore e ora dirigente dei Bleus, di monitorare in maniera ancora più stretta che le norme vengano rispettate.

Ricordiamo che I transalpini hanno per ora disputato due incontri raccogliendo altrettanti successi, per un totale di 9 punti. Il calendario nelle prossime giornate li metterà contro Inghilterra (fuori casa) e Galles (in casa), oltre ovviamente al match con gli Highlanders da giocare a Parigi.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui per restare aggiornato sul regolamento del rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Sei Nazioni femminile 2021: highlights del secondo turno, classifiche e calendario

L'Inghilterra conquista la finale, l'Irlanda manda un messaggio alle francesi

11 Aprile 2021 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni Femminile 2021: Un’Irlanda devastante lancia la sfida alla Francia per il primo posto

Galles battuto 0-45 al Cardiff Arms Park. Le Verdi si presentano al meglio alla super-sfida di sabato contro Les Bleues

10 Aprile 2021 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni femminile 2021: primo tempo positivo, ma l’Italia si scioglie al cospetto dell’Inghilterra 3-67

Le ospiti scavano il solco nell'ultimo quarto di gara, in cui le azzurre non riescono ad opporre resistenza

10 Aprile 2021 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni 2021: il pre-partita di Italia-Inghilterra dalle 14.00 qui su OnRugby

Il primo domani alle 14, con la presenza di Paola Zangirolami e Martin Castrogiovanni

10 Aprile 2021 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Scozia: BT conferma lo sponsor per altri tre anni

Raggiungerà la durata di 10 anni la sponsorizzazione che ha cambiato il volto del rugby scozzese

item-thumbnail

Sei Nazioni femminile: il XV ideale della prima giornata di OnRugby

La nostra selezione del meglio, in termini di singoli, del turno d'apertura