Sei Nazioni 2021, Francia: la nazionale finisce sotto inchiesta del Ministero dello Sport

Oltralpe scoppia il caos, mentre si pensa a come poter terminare il torneo

Sei Nazioni 2021 Francia

Sei Nazioni 2021, Francia: la nazionale finisce sotto inchiesta del Ministero dello Sport (Ph. Sebastiano Pessina)

Il rinvio della partita contro la Scozia, l’accertamento di un focolaio e le dichiarazioni di Laporte non proprio “distensive”. Una serie di episodi che hanno fatto saltare la mosca al naso del Ministro dello Sport transalpino Roxane Maracineanu, la quale ha aperto un’inchiesta nei confronti dei comportamenti tenuti dal gruppo-squadra guidato da Galthiè e ha contestualmente minacciato di non autorizzare la nazionale a giocare le ultime due partite del Sei Nazioni 2021.

Sei Nazioni 2021, Francia: la nazionale finisce sotto inchiesta del Ministero dello Sport
Maracineanu ha dichiarato al Daily Mail: “Non credo che nei protocolli sanitari fosse scritto che i giocatori potessero abbandonare la bolla per uscire e andare a fare merenda. Se questo è stato fatto – tuona -, allora voglio vedere dei tamponi che ne abbiano riattestato la negatività dopo il rientro nella bolla stessa”.

Poi prosegue: “Il presidente Laporte ci ha detto che tutto sarebbe andato per il verso giusto e che la bolla sarebbe stata rispettata rigorosamente, con entrate e uscite controllate: ora che abbiamo capito che non è stato così, aspetto che ci vengano date delle spiegazioni”.

Intanto…
L’inchiesta del Ministero dello Sport Francese inizierà nei prossimi giorni, mentre i Bleus proveranno a preparare la sfida contro l’Inghilterra del prossimo 13 marzo, che anticiperà quella col Galles, che chiuderà il Sei Nazioni 2021.

Le partite sono a rischio? Per il momento no, ma di contro si fa largo una voce sempre più insistente secondo la quale la Scozia sarebbe intenzionata, davanti all’evidenza dei fatti, a chiedere il 28-0 a tavolino per la partita non disputata.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui, invece, se vuoi saperne di più sulle regole del gioco del Rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Sei Nazioni: la Francia potrebbe “abbandonare” lo Stade de France

Una trattativa, in comune col calcio, e all'orizzonte una potenziale sede alternativa

item-thumbnail

Sei Nazioni 2023: in vendita i biglietti per le partite in casa dell’Italia

Tre i match in agenda: contro Francia, Irlanda e Galles

26 Aprile 2022 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

6 Nazioni femminile: gli highlights della quarta giornata

Successo straripante dell'Inghilterra, la Francia insegue e vince in Galles senza brillare particolarmente

25 Aprile 2022 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni Femminile: i risultati del quarto turno e la classifica aggiornata

Prosegue il testa a testa tra Francia e Inghilterra

24 Aprile 2022 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

6 Nazioni femminile: un cambio dell’ultima ora nell’Italia che sfida la Scozia

Terza linea azzurra rivista a causa dell'assenza di Elisa Giordano. Entra nelle 23 Alessandra Frangipani, pronta a sfidare le scozzesi

23 Aprile 2022 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni femminile: la preview della quarta giornata

Il Galles prova a sorprendere la Francia, Azzurre attese da una prova di riscatto contro la Scozia

22 Aprile 2022 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni