Poesia Sportiva: Le 10 lezioni di Coach Dan Peterson

Per diventare un vincente, nella vita così come nel rugby

Dan Peterson

Dan Peterson

E’ Dan Peterson il protagonista di questa il protagonista di nuovo appuntamento con la rubrica curata da Alessio Di Lorenzo che con la sua pagina Instagram Poesia Sportiva racconta Il lato poetico ed autentico dello sport attraverso frasi, citazioni e racconti dei protagonisti del mondo dello sport.

Peterson, 85 anni compiuti lo scorso 9 gennaio, è stato, prima di dedicarsi alla carriera di commentatore televisivo, uno dei più grandi allenatori di basket degli anni ’80. Il suo nome è legato in particolare ai successi dell’Olimpia Milano con cui ha conquistato 4 scudetti, 2 Coppe Italia, 1 Coppa Korać e 1 Coppa dei Campioni tra il 1978 e il 1987 allenando fenomeni del calibro di Dino Meneghin, Vittorio Gallinari (papà di Danilo), Mike D’Antoni, Bob McAdoo e Riccardo Pittis giusto per citarne alcuni.

Le 10 lezioni di Coach Dan Peterson, estratte dal suo libro “Non fare una cosa stupida è come fare una cosa intelligente” (un titolo che già dice molto) sono dei semplici consigli per raggiungere grandi obbiettivi nello sport, ma anche nella vita.

 

Lesson 1 
Appassionati a qualcosa e/o qualcuno e, prima o poi, troverai la tua strada.

Lesson 2
La semplicità è tutto, sia nel basket che nella vita. E io sono uno schiavo della semplicità.
Migliora la tecnica e tieni alto il morale. Come? Allenamento duro e show off. Funziona.

Lesson 3
Se vuoi vincere tutto devi essere un vero killer. Il che non significa che devi uccidere, sia chiaro.
Quando formi un team devi solo avere un obiettivo. Scegliere i migliori che trovi sul mercato. Fine.

Lesson 4
Se vuoi diventare un uomo vincente ricordati di avere una valigia sempre pronta a casa. In più, cerca di essere cosciente dei tuoi limiti, oltre che del tuo valore.
Ci vuole mente limpida, calma e risolutezza. Niente di nuovo, niente di diverso, niente di più.
Pochi concetti chiari eseguiti perfettamente e a sangue freddo, con precisione.
In attacco ghiaccio, in difesa fuoco.

Lesson 5
Lasciatevi guidare da questi aggettivi. Segnateveli. Facile ed efficace. Tutto deve essere semplice perché il gioco funzioni. Relax. Concentrazione. Convinzione.

Lesson 6
Io ho lasciato all’apice, cioè quando mi credevo invincibile, avevo vinto tutto. Tornassi indietro, però non lo rifarei.
Quindi sappiatelo: prima di prendere una decisione irrevocabile è meglio, almeno, riposarsi.

Lesson 7
Non avere mai paura di una novità, divertiti. Ma soprattutto cerca di abbracciare una nuova esperienza con tutta l’umiltà che hai imparato a consolidare in tutta la tua vita.

Lesson 8
Non fatevi ingannare dall’apparenza, andate oltre.

Lesson 9
Nessuno di noi nasce manager o coach e quando lo diventi sei anche impreparato. E’ solo l’esperienza sul campo che può fare di te un vincente o un perdente.
Io credo che l’unico modo per ottenere risultati straordinari sia sempre lo stesso: rispettare tutti, amare molto e farsi amare. Fine.

Lesson 10
Forse, dopotutto, aveva ragione John Lennon: “All you need is love”.

 

Non perderti anche gli articoli della rubrica Poesia Sportiva:

 Il senso del rugby secondo Alessandro Troncon

Il messaggio di Nelson Mandela a François Pienaar

Martin Castrogiovanni giocavo anche con il sangue che usciva dagli occhi

Julio Velasco: “un giovane si deve guadagnare il diritto di giocare”

L’insegnamento di Chris Nikic: migliorarsi ogni giorno dell’1%

Andrea Lo Cicero, il rugby è la poesia del sacrificio

 

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui per restare aggiornato sul regolamento del rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

La grande abbuffata tongana

Cosa ci fa la nazionale tongana di rugby in un pub di una piccola cittadina inglese? Mangia e beve. Non necessariamente poco.

10 Aprile 2021 Terzo tempo
item-thumbnail

La “Palla Intelligente” nel Sei Nazioni femminile 2021

Il turno d'apertura del torneo ha visto l'introduzione della nuova, intrigante tecnologia

9 Aprile 2021 Terzo tempo
item-thumbnail

Rugby in diretta: il palinsesto in tv e streaming dal 9 all’11 aprile

Arriva il momento dell'esordio dell'Italia nel Sei Nazioni femminile, oltre al quarto di finale di Challenge Cup con il Benetton Rugby

8 Aprile 2021 Terzo tempo
item-thumbnail

European OnRugby Ranking: rivoluzione coppe europee

Gli ottavi di Challenge e di Champions Cup smuovono la classifica dei club europei

7 Aprile 2021 Terzo tempo
item-thumbnail

Benetton-Ospreys, battaglia nel fango

Il fango per anni è stato sinonimo di rugby eroico. A Monigo, nel 2013, non si sono ravvisate eccezioni

6 Aprile 2021 Terzo tempo
item-thumbnail

European Onrugby Ranking: Leinster rafforza il primato, Bristol sale sul podio

Balzi in avanti per La Rochelle e Sale Sharks, caduta fragorosa dei Wasps. Zebre e Benetton stazionarie

1 Aprile 2021 Terzo tempo