Poesia Sportiva: il messaggio di Nelson Mandela a François Pienaar

Alla vigilia della Rugby World Cup 1995 Madiba regalò al capitano un meraviglioso testo motivazionale

Nelson Mandela e François Pienaar

Nelson Mandela e François Pienaar

Il protagonista di oggi è l’indimenticato Nelson Mandela che prima della Coppa del Mondo 1995 diede questo messaggio al capitano del Sudafrica François Pienaar che poi guidò gli Springboks alla conquista della Rugby World Cup, una vittoria sportiva e sociale per un paese pieno di difficoltà e contraddizioni.

E’ ancora il rugby il protagonista di questo secondo appuntamento con la rubrica curata da Alessio Di Lorenzo che con la sua pagina Instagram Poesia Sportiva racconta Il lato poetico ed autentico dello sport attraverso frasi, citazioni e racconti dei protagonisti del mondo dello sport.

 

“Non è il critico che conta, né l’individuo che indica come l’uomo forte inciampi, o come avrebbe potuto compiere meglio un’azione. L’onore spetta all’uomo che realmente sta nell’arena, il cui viso è segnato dalla polvere, dal sudore, dal sangue; a colui che lotta con coraggio; che sbaglia ripetutamente, perché non c’è tentativo senza errori e manchevolezze; ma che combatte davvero per raggiungere un obiettivo; che conosce davvero l’entusiasmo, la dedizione, e si spende per una giusta causa; che, nella migliore delle ipotesi, conosce alla fine il trionfo delle grandi conquiste e, nella peggiore, se fallisce, almeno cade sapendo di aver osato abbastanza.
Per questo il suo posto non sarà mai accanto a quelle anime timide che non conoscono né la vittoria né la sconfitta”.

 

Testo regalato da Nelson Mandela a François Pienaar capitano della nazionale di Rugby Sudafricana campione del mondo nel 1995 – estratto dal discorso tenuto da Theodore Roosevelt, 26° Presidente degli Stati Uniti d’America, all’Università Sorbona di Parigi nel 1910.

Nelson Mandela è stato un sognatore che non si è mai arreso.
Un uomo che è riuscito nel più nobile degli intenti: lasciare un mondo un po’ migliore di quello che aveva trovato.

Alessio Di Lorenzo – Poesia Sportiva

Non perderti anche gli articoli della rubrica Poesia Sportiva:

 Il senso del rugby secondo Alessandro Troncon

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui per restare aggiornato sul regolamento del rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Italia-Irlanda: “Studio Ovale” di sabato con Simone Favaro e Lino Guanciale il “Commissario Ricciardi”

Il prepartita del match degli Azzurri sarà caratterizzato da due ospiti speciali

25 Febbraio 2021 Terzo tempo
item-thumbnail

Rugby in diretta: il palinsesto del weekend dal 26 al 28 febbraio 2021

Il Sei Nazioni propone la terza giornata, proseguono Pro14 e Top10

25 Febbraio 2021 Terzo tempo
item-thumbnail

Julio Velasco: “un giovane si deve guadagnare il diritto di giocare”

Il grande CT del volley è famoso anche per i suoi appassionati discorsi su come funzionano le squadre

24 Febbraio 2021 Terzo tempo
item-thumbnail

Dove si vede l’Italia del rugby contro l’Irlanda – Sei Nazioni 2021

Gli azzurri affrontano la terza gara del torneo a Roma, contro i verdi, sabato 27 febbraio alle 15.15

23 Febbraio 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Tutta colpa di Luke

Luke McLean ha dato molto alla Nazionale azzurra, ma forse non ce ne siamo resi conto

23 Febbraio 2021 Terzo tempo
item-thumbnail

Poesia Sportiva: Martin Castrogiovanni, giocavo anche con il sangue che usciva dagli occhi

Le parole di uno che sul campo non si è mai tirato indietro: perché c'è differenza tra praticare e vivere uno sport

22 Febbraio 2021 Terzo tempo