Sei Nazioni 2021, Francia: i convocati per la Scozia, ed un nuovo caso di positività

Prosegue non senza intoppi l’avvicinamento transalpino alla fondamentale sfida contro la selezione del Cardo

Sei Nazioni Francia convocati

Sei Nazioni 2021, Francia: convocati per la Scozia e nuovo caso di positività ph. Sebastiano Pessina

A dieci giorni dalla fondamentale partita interna contro la Scozia, valida per il terzo turno del Sei Nazioni 2021, c’è un nuova positività riscontrato in seno allo staff tecnico della Francia. Dopo che ieri era stato annunciato il caso dell’head coach Fabien Galthiè – e di un altro dirigente transalpino -, la federazione francese ha comunicato che anche William Servat, ex tallonatore storico ed attuale coach della mischia dei Bleus, è risultato positivo al test molecolare.

Tutti negativi, invece, i giocatori – comunque in isolamento preventivo -, che la prossima settimana affronteranno i 7 giorni di preparazione per la gara contro la selezione del Cardo.

Per l’avvicinamento al duello dello Stade de France, Galthiè ha convocato 31 elementi, con tre variazioni rispetto al gruppo pre Dublino. Tornano i piloni Demba Bamba (al rientro in nazionale dopo i problemi a collo e ginocchio, negli ultimi mesi) e Jean-Baptiste Gros, rispettivamente classe ’98 di Lione e classe ’99 di Tolone. In gruppo anche Swan Rebbadj, seconda linea di Tolone, che aveva debuttato in nazionale nella ripresa della gara di Autumn Nations Cup contro l’Italia. Fuori, invece, Aldegheri, Kolingar e Pesenti.

Leggi anche: Italia: quali azzurri impegnati con il club, nel prossimo weekend?

I 31 convocati della Francia per preparare la sfida contro la Scozia  –  Sei Nazioni 2021

Avanti: Pierre Bourgarit (La Rochelle), Julien Marchand (Tolosa), Peato Mauvaka (Tolosa), Uini Atonio (La Rochelle), Cyril Baille (Tolosa), Demba Bamba (Lione), Jean-Baptiste Gros (Tolone), Mohamed Haouas (Montpellier), Killian Geraci (Lione), Bernard Le Roux (Racing), Swan Rebbadj (Tolone), Romain Taofifenua (Tolone), Paul Willemse (Montpellier), Grégory Alldritt (La Rochelle), Dylan Cretin (Lione), Anthony Jelonch (Castres), Charles Ollivon (Tolone) (C), Cameron Woki (Bordeaux-Bègles).

Trequarti: Sébastien Bézy (Clermont), Antoine Dupont (Tolosa), Baptiste Serin (Tolone), Louis Carbonel (Tolone), Matthieu Jalibert (Bordeaux-Bègles), Pierre-Louis Barassi (Lione), Gaël Fickou (Stade Français), Arthur Vincent (Montpellier), Damian Penaud (Clermont), Teddy Thomas (Racing), Gabin Villière (Tolone), Anthony Bouthier (Montpellier), Brice Dulin (La Rochelle).

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Sei Nazioni: il XV più “anziano” di sempre con tanti azzurri

Una formazione praticamente imbattibile, che comprende tanti super campioni del recente passato. Metà mischia e numero 10 vestono la maglia azzurra.

item-thumbnail

La situazione di Paolo Odogwu preoccupa gli Wasps

A breve saranno 50 giorni senza partite per il trequarti ancora a secco di presenze nel Sei Nazioni...

item-thumbnail

Sei Nazioni femminile: 26 atlete per un raduno di preparazione, dal 12 al 14 marzo

Assenti le ragazze impegnate nei playoff dell'élite 1, massimo campionato francese

item-thumbnail

Sei Nazioni 2021, Francia: la nazionale finisce sotto inchiesta del Ministero dello Sport

Oltralpe scoppia il caos, mentre si pensa a come poter terminare il torneo

item-thumbnail

Sei Nazioni 2021, Galles-Inghilterra: Pascal Gauzere ha ammesso di aver sbagliato sulle mete gallesi

Il fischietto francese Pascal Gauzere ha analizzato, insieme ai suoi superiori, quello che è successo nel primo tempo della sfida di Cardiff

item-thumbnail

Sei Nazioni 2021: la meta di Meyer è in lizza come “Try of the Round”

La corsa vincente del terza linea è nella short-list delle migliori mete dell'ultimo turno del torneo