Sei Nazioni: aggiornamenti da tutte le squadre in vista del secondo turno

Tutte le ultime notizie riguardo infortuni, recuperi e possibili squalificati in vista della seconda giornata del Championship

Sei Nazioni - Eddie Jones e l'Inghilterra si preparano a ricevere l'Italia ph. Sebastiano Pessina

Sei Nazioni – Eddie Jones e l’Inghilterra si preparano a ricevere l’Italia ph. Sebastiano Pessina

Il fine settimana in arrivo coinciderà con la seconda giornata del Sei Nazioni 2021. Apriranno le danze Inghilterra e Italia dalle 15.15 a Twickenham (diretta su DMAX), quindi sempre sabato si giocherà a Murrayfield Scozia-Galles, con kickoff alle 17.45 e diretta su Motortrend. Ultimo appuntamento con l’attesissima Irlanda-Francia, in calendario domenica alle 16.00 e sempre in diretta su Motortrend. Come arrivano però le squadre a queste tre partite?

Partiamo dall’Inghilterra, con Eddie Jones che potrà riavere a disposizione due pedine chiave in prima linea: Kyle Sinckler di ritorno dalla squalifica e Mako Vunipola, che si è ripreso da un infortunio al polpaccio che lo aveva costretto a saltare la sfida alla Scozia. Il bollettino medico riguardante l’Italia, diffuso ieri, ha evidenziato come non sarà della partita Marco Zanon (che è tornato a Treviso) e sono in dubbio le due terze linee Mbandà e Meyer, mentre per Traorè le speranze sono letteralmente ridotte al lumicino.

Leggi anche: Sei Nazioni, in casa Italia arrivano due volti nuovi a disposizione per Franco Smith

In casa Scozia, Gregor Townsend potrebbe riconfermare gran parte della squadra che ha vinto a Londra lo scorso sabato. Nella giornata di ieri lo staff degli highlanders ha annunciato delle modifiche al gruppo di lavoro, ma non si tratta di pedine fondamentali. Molto più complicata invece la situazione del Galles, che ha riportato diversi infortunati dopo la vittoria con l’Irlanda. Johnny Williams e Hallam Amos non hanno superato il protocollo per la concussion. Dan Lydiate non potrà esserci per un infortunio al ginocchio, al pari di Tomos Williams fermato da un problema al tendine. Da segnalare però che tornerà a disposizione da una squalifica Liam Williams.

Leggi anche: Sei Nazioni, diverse modifiche al gruppo-squadra della Scozia

Per quanto riguarda Irlanda-Francia, partiamo dai padroni di casa. Peter O’Mahony, dopo essere stato espulso con un rosso diretto in Galles, rischia una squalifica: il terza linea comparirà davanti alla commissione disciplinare che deciderà il suo immediato futuro. Da valutare anche le condizioni di Ryan e Sexton, usciti malconci da Cardiff. Nessun problema invece segnalato per ora dalla Francia, con Galthiè che avrà come sempre tanto materiale tecnico e umano a disposizione per la sfida di Dublino.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui, invece, se vuoi saperne di più sulle regole del gioco del Rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Sei Nazioni femminile: eletta la miglior giocatrice del Torneo

È Poppy Cleall, numero 8 dell'Inghilterra, che ha fatto registrare numeri sensazionali

30 Aprile 2021 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Importanti novità sul Sei Nazioni Under 20

Vanno definendosi luoghi e formula dell'attesa competizione giovanile

29 Aprile 2021 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni: un’azzurra nella formazione ideale del torneo

L'Inghilterra campione è la squadra più rappresentata, con quattro atlete

28 Aprile 2021 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Stagione finita per George North

Niente tour dei Lions per il fuoriclasse gallese

28 Aprile 2021 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni: il calendario dell’edizione 2022

Debutto in Francia per gli azzurri, attesi da 3 trasferte ed altrettanti impegni domenicali

28 Aprile 2021 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni femminile: c’è chi lo vuole mantenere tra aprile e maggio

Si valuta se tenere la competizione delle ragazze spostata in calendario rispetto a quella maschile che come sempre si giocherà da febbraio

28 Aprile 2021 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni