Corniel Els è il nuovo tallonatore del Benetton Rugby

I Leoni, in situazione d’emergenza nel ruolo di numero 2, aggiungono alla rosa un nuovo arrivo dal Sudafrica

Corniel Els

Corniel Els – ph. Benetton Rugby

Si chiama Corniel Els l’aggiunta invernale del Benetton Rugby alla propria rosa.

E’ un tallonatore sudafricano di 27 anni, all’anagrafe Cornelius Wilhelmus, che proviene dai Bulls, con cui ha partecipato al Super Rugby Unlocked accumulando tre presenze nel torneo. In Currie Cup ha rappresentato in passato i Pumas, ma nelle ultime due edizioni ha fatto parte dei Blue Bulls.

Il giocatore arriva per far fronte ai numerosi infortuni in prima linea e per sopperire alle assenze proprio nel ruolo di numero 2, dove Gianmarco Lucchesi sarà prevedibilmente indisponibile nel corso dei prossimi mesi, quandunque si giocherà il Sei Nazioni 2021.

In un reparto già di per sé corto, afflitto dal lungo infortunio a Federico Zani, c’è da considerare anche l’opportunità che pure Hame Faiva, attualmente infortunato, venga aggregato al gruppo della nazionale italiana.

Per questo motivo Els è stato reclutato con un contratto a breve termine, fino al 30 giugno 2021. Se si dovesse comportare bene, l’accordo comprende una opzione per l’estensione di un anno in vista della stagione 2021/2022.

Corniel Els ha fatto parte del Sudafrica under 20 nel 2014, giocando da titolare la finale persa nel mondiale giovanile di quell’anno contro l’Inghilterra di Maro Itoje.

Cresciuto rugbisticamente a Bloemfontein e poi a Pretoria, Els sarà prevedibilmente impegnato il prima possibile dallo staff tecnico biancoverde, provenendo da un contesto nel quale ha comunque avuto modo di accumulare minutaggio fino a qualche settimana fa, la sua ultima presenza risale agli inizi di dicembre in Currie Cup.

Il direttore sportivo del Benetton Antonio Pavanello commenta così il nuovo arrivo: “I numerosi infortuni in prima linea, nella fattispecie nel ruolo di tallonatore, quello di Zani e l’ultimo occorso a Faiva, ci hanno costretto a tornare sul mercato. Con Lucchesi coinvolto nel gruppo azzurro, i soli a disposizione sarebbero stati Baravalle e Gallo. Prendiamo quindi Corniel Els, giocatore d’esperienza dal grande potenziale proveniente dai Bulls, una delle migliori franchigie sudafricane.” 

“Els è già arrivato a Treviso e terminerà la quarantena in settimana per cui sarà a disposizione dello staff in vista del prossimo impegno, del resto parliamo di un giocatore che ha giocato sino a poco prima di approdare qui.”

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Andrea Masi torna in Italia?

Per l'ex azzurro, attualmente impegnato con l'academy dei Wasps, si starebbero aprendo le porte per un ritorno in patria

14 Gennaio 2021 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby: chi è in scadenza a fine stagione?

Quasi una ventina di atleti hanno un contratto in essere solo fino a giugno 2021

14 Gennaio 2021 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby: il bollettino medico su Simone Ferrari

Per il pilone si prospetta un lungo stop

13 Gennaio 2021 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby: Kieran Crowley non sarà più l’allenatore dei Leoni al termine della stagione

Si chiuderà così con un anno d'anticipo il rapporto tra l'ex Canada ed il club veneto

12 Gennaio 2021 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby: tra infortuni e un probabile divorzio anticipato. Il momento difficile dei biancoverdi

Gli acciacchi di Steyn e Morisi, un ambiente col morale al minimo e le prime uscite anticipate dalla rosa

11 Gennaio 2021 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Pro14: Zebre-Benetton è quasi un déjà vu

Al Lanfranchi una partita molto simile a quella di una settimana fa, per svolgimento e contenuti

10 Gennaio 2021 Pro 14 / Benetton Rugby