Un (ex) rugbista pro si è laureato Campione del Mondo di freccette

Si tratta del gallese Gerwyn Price

Price

Gerwyn Price – credits: facebook PDC

Il primo Campione del Mondo sportivo del 2021 è Gerwyn Price, un rugbista. O per meglio dire, un ex rugbista (semi)pro gallese, assurto negli ultimi anni a grande star della PDC, glitterato circuito pro delle freccette, che si è laureato campione iridato – divenendo contestualmente numero 1 anche della classifica mondiale delle darts – nella serata del 3 gennaio all’Alexandra Palace di Londra, in un contesto inevitabilmente spento, senza pubblico, lontano da quello conviviale e gioioso abitualmente presente sugli spalti della struttura del nord di Londra, ma non per questo meno prestigioso.

Leggi anche: I campi da rugby più belli del mondo

Il 35enne Price, che ha sconfitto in finale 7-3 (per conquistare un set è necessario ottenere tre ‘leg’) lo ‘scozzese volante’ Gary Anderson, è stato un rugbista di ottimo livello, con all’attivo due presenze nell’allora Pro12 in maglia Glasgow Warriors, nell’anno 2013, come sostituto temporaneo, per gli infortuni occorsi in quel momento in seno al club scozzese.

Tallonatore prodotto dell’Academy dei Dragons, come ricorda ‘Albaovale’, ha giocato con Cross Keys quando il club di Premiership gallese ha raggiunto la finale della British and Irish Cup nel 2012, vincendo la Swalec Cup nello stesso anno grazie al successo su Pontypridd (32-19) nella finale giocata al Millennium Stadium. Price ha anche vestito la maglia del Galles U21 e degli allora Newport Gwent Dragons.

La sua carriera rugbistica, poi, è stata messa in discussione da un infortunio alla spalla e nel 2014, quando un po’ tutti nell’ambiente si aspettavano di vederlo ancora inseguire un ovale, e invece ha optato – a ragione, con il senno di poi, e non solo per il titolo Mondiale – per uno stint da pro nelle freccette ed un posto fisso da protagonista nella PDC. Un percorso vincente, sublimato, ieri, dal trionfo di Londra.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Il senso delle Fiji per la neve

Mica lo sapevano, i figiani, cosa volesse dire giocare sotto la neve. In molti nemmeno l'avevano mai vista.

20 Aprile 2021 Terzo tempo
item-thumbnail

Identificazione e crescita del talento nel rugby professionistico inglese

Primo di tre articoli curati da Francesco Dimundo Strength & Conditioning Coach per Worcester Warriors

19 Aprile 2021 Terzo tempo
item-thumbnail

Muore John Dawes, leggenda del Galles anni ’60 e dei Lions

Uno dei giocatori più forti della storia: capitano nel Tour vinto in Nuova Zelanda dai Lions, mai sconfitto dall'Inghilterra

17 Aprile 2021 Terzo tempo
item-thumbnail

Storie di rugby: Memorie di un pilone giramondo, il nuovo racconto di Cristian Lovisetto

Storie di vita e di rugby che si intrecciano nell'ultima fatica dell'autore di Anonima Piloni

16 Aprile 2021 Terzo tempo
item-thumbnail

European OnRugby Ranking: le semifinaliste prendono la vetta

Leinster, Tolosa, La Rochelle e Bordeaux occupano i primi 4 gradini della classifica

15 Aprile 2021 Terzo tempo
item-thumbnail

Rugby in diretta: il palinsesto in tv e streaming dal 16 al 18 aprile

Un fine settimana nel segno del Super Rugby e del Sei Nazioni femminile

15 Aprile 2021 Terzo tempo