Inghilterra-Saracens: accordo sui giocatori internazionali per il Sei Nazioni 2021

Il club e la nazionale stanno cercando un punto d’incontro in vista dell’inizio del torneo

Owen Farrell

Saracens-Inghilterra: si cerca un accordo per il Sei Nazioni 2021. Owen Farrell in azione – Ph. Sebastiano Pessina

Dopo l’ufficializzazione della partenza della Championship il 6 marzo 2021, oltremanica stanno correndo ai ripari. L’Inghilterra e i Saracens infatti stanno cercando di trovare un accordo per i giocatori d’interesse internazionale affinché questi non arrivino al prossimo Sei Nazioni in ritardo di condizione.

Maro Itoje, Owen Farrell, Jamie George, Elliot Daly, Billy e Mako Vunipola: questi gli elementi del gruppo della squadre di Eddie Jones e di Mark McCall, che meritano delle attenzioni particolari.

Leggi anche: Il calendario del Sei Nazioni 2021

Ed è proprio il Director of Rugby dei Saracens a far sapere ai media locali la seguente cosa: “Stiamo parlando con Jones e con lo staff della nazionale per capire quali e quanti giocatori potranno far parte del roster dell’Inghilterra. Metteremo a punto un piano di collaborazione: so che i giocatori e anche il ct sono contenti ed entusiasti di questa possibilità”.

Poi continua sull’accordo Inghilterra-Saracens in vista del Sei Nazioni 2021 : “I giocatori stanno gestendo una stagione anomala: nessun precampionato, poi il periodo internazionale (fra recuperi del Sei Nazioni 2020 e Autumn Nations Cup, competizioni peraltro vinte tutte e due dall’Inghilterra, ndr) vissuto intensamente e ora una nuova pausa prima del Sei Nazioni, non è detto che questo si trasformi in uno svantaggio, ma di sicuro bisogna capire come farli avvicinare agli eventi nella maniera corretta”.

Infine ha concluso: “I Saracens? Il nostro obiettivo principale è quello di tornare in Premiership, con la possibilità anche di sviluppare giovani giocatori che vadano a impreziosire la rosa in vista delle prossime stagioni”.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Sei Nazioni: la Francia potrebbe “abbandonare” lo Stade de France

Una trattativa, in comune col calcio, e all'orizzonte una potenziale sede alternativa

item-thumbnail

Sei Nazioni 2023: in vendita i biglietti per le partite in casa dell’Italia

Tre i match in agenda: contro Francia, Irlanda e Galles

26 Aprile 2022 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

6 Nazioni femminile: gli highlights della quarta giornata

Successo straripante dell'Inghilterra, la Francia insegue e vince in Galles senza brillare particolarmente

25 Aprile 2022 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni Femminile: i risultati del quarto turno e la classifica aggiornata

Prosegue il testa a testa tra Francia e Inghilterra

24 Aprile 2022 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

6 Nazioni femminile: un cambio dell’ultima ora nell’Italia che sfida la Scozia

Terza linea azzurra rivista a causa dell'assenza di Elisa Giordano. Entra nelle 23 Alessandra Frangipani, pronta a sfidare le scozzesi

23 Aprile 2022 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni femminile: la preview della quarta giornata

Il Galles prova a sorprendere la Francia, Azzurre attese da una prova di riscatto contro la Scozia

22 Aprile 2022 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni