La memorabile meta di John Kirwan nella prima gara di sempre della Rugby World Cup

Il primo grande colpo di classe ai Mondiali del 1987: una meta contro il paese del suo destino

Ph. Sebastiano Pessina

L’Italia è nel destino di John Kirwan. Il fuoriclasse neozelandese ha trascorso nel belpaese momenti importanti della carriera, sia da giocatore, nel corso dei ruggenti anni ’80, sia da allenatore della selezione nazionale azzurra nel corso di quelli ’00 del nuovo millennio.

Ma non solo. Perché all’Italia, nella partita inaugurale della storia della Rugby World Cup, nel 1987, Kirwan (che chiuderà il match con una doppietta, al pari del collega Craig Green) ha segnato una delle mete più belle della storia iridata, facendo tutto da solo.

Leggi anche: La prima mitica meta dell’Italia alla Nuova Zelanda

E’ il 22 maggio 1987 e ad Auckland la sfida tra Azzurri e All Blacks finisce 70-6 per i padroni di casa, ma nel’immaginario collettivo resta soprattutto lo straordinario pezzo di bravura di Kirwan, in forma strepitosa, tirato a lucido anche grazie al lavoro atletico impostato per quei tuttineri da Mike Blair, come raccontatoci dai Craig Green.

Leggi anche: Quando Christian Cullen sublimò il concetto di ‘straordinaria-meta-solitaria’

E’ attivo il canale Telegram di OnRugby. Iscriviti per essere sempre aggiornato sulle nostre news.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Sei Nazioni femminile 2021: gli highlights di Italia-Inghilterra

Il 3-67 finale è pesante per le azzurre, che devono ripartire dall'ottimo primo tempo e dalla verve di alcuni elementi in grande spolvero

11 Aprile 2021 Foto e video
item-thumbnail

Video: reverse-pass dietroschiena e assist ‘gemellare’ per la superba meta inglese

La marcatura pesante più bella della settimana?

5 Aprile 2021 Foto e video
item-thumbnail

Sei Nazioni femminile 2021: highlights del primo turno, classifiche e calendario

Inghilterra e Francia hanno mandato un chiaro messaggio d'intenti al torneo

item-thumbnail

Challenge Cup: gli highlights della battaglia tra Zebre e Bath

Lo show di Pierre Bruno, lo strapotere in chiusa degli inglesi e tanto altro

3 Aprile 2021 Foto e video
item-thumbnail

Video: gli highlights della spettacolare e sorprendente vittoria degli Highlanders in casa dei Crusaders

Successo con il roboante punteggio di 33-12, in casa della capolista

2 Aprile 2021 Foto e video