Autumn Nations Cup, Francia: i 31 convocati per la partita contro l’Italia

Gruppo rivoluzionato per la sfida agli Azzurri del 28 novembre: tante novità e alcuni ritorni nel gruppo transalpino

Francia - Galles Warm-up Test Match

Autumn Nations Cup: Teddy Thomas fra i convocati della Francia per l’Italia – ph. Anne-Christine POUJOULAT / AFP

Come già successo in occasione del turno precedente, la Francia diffonde la lista dei propri convocati per il turno successivo ancor prima di aver diffuso la formazione del prossimo fine settimana.

Ecco quindi che Fabien Galthié ha diramato la convocazione di 31 giocatori per la partita del 28 novembre prossimo allo Stade de France di Parigi, con l’Italia avversaria dei galletti.

Era già successo la settimana scorsa: prima di annunciare la formazione per la partita con le Fiji, i transalpini avevano annunciato chi sarebbero stati i giocatori a disposizione del commissario tecnico contro la Scozia per il secondo turno della Autumn Nations Cup.

Una lista rivoluzionata rispetto ai giocatori a disposizione contro gli isolani, a causa dell’accordo fra FFR e LNR, federazione e lega dei club, che prevede un tetto massimo di tre presenze internazionali per i giocatori francesi in questa maxi-finestra autunnale.

Poi, però, con le Fiji non si è giocato, e Galthié ha deciso di tenersi strette quelle che sono state fino ad ora le sue prime scelte. A Murrayfield giocherà la miglior Francia, orfana solamente di un acciaccato Romain Ntamack. A Parigi, contro l’Italia, il debutto delle alternative di lusso, se così vogliamo definirle.

Già, perché la lista dei 31 per l’Italia è di qualità tutt’altro che trascurabile, nonostante i 16 possibili esordienti. In prima linea si rivede il colossale Uini Atonio, in seconda c’è il talento di Lione Killian Geraci, in terza ecco Sekou Macalou dello Stade Français.

La maglia numero 9 sarà affaire fra i due Baptiste, Serin e Couilloud, provenienti rispettivamente da Tolone e Lione. Due i numeri 10 destinati a rimpiazzare Ntamack: Louis Carbonel e Matthieu Jalibert.

Galthié punta ad allargare il gruppo, inserendo nel proprio progetto tecnico i volti di coloro sapranno distinguersi in questa situazione. Deve però anche scegliere un nuovo capitano per l’occasione, vista l’assenza di Charles Ollivon.

Autumn Nations Cup, Francia: i 31 per l’Italia

Piloni

Dorian Aldegheri
Uini Atonio
Rodrigue Neti
Ali Oz
Hassane Kolingar

Tallonatori

Teddy Baubigny
Pierre Bourgarit
Peato Mauvaka

Seconde linee

Cyril Cazeaux
Killian Geraci
Baptiste Pesenti
Swan Rebbadj

Terze linee

Yacouba Camara
Anthony Jelonch
Sekou Macalou
Fabien Sanconnie
Cameron Woki

Mediani di mischia

Baptiste Couilloud
Baptiste Serin

Mediani di apertura

Louis Carbonel
Matthieu Jalibert

Centri

Jean-Pascal Barraque
Julien Delbouis
Yoram Moefana
Olivier Klemenczak

Ali

Alivereti Raka
Matthis Lebel
Teddy Thomas
Gabin Villiere

Estremi

Gervais Cordin
Brice Dulin

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Nuovo capitano per gli All Blacks nel 2021?

Senza Sam Cane infortunato, si è aperta in Nuova Zelanda la corsa a chi sarà il prossimo leader dei tutti neri per i test del 2021

item-thumbnail

Test match estivi 2021: un quadro parziale del calendario

Che cosa sappiamo fino ad ora del rugby che vedremo a partire da giugno nella prossima estate

item-thumbnail

Il caldo 2021 dell’Argentina: 12 test da giugno a novembre, tutti in trasferta

I Pumas si preparano a una seconda parte dell'anno lontano da casa, ambiziosa e massacrante

item-thumbnail

Confermata la serie di test match tra Australia e Francia a luglio

Due delle tre sfide si giocheranno a metà settimana nel tour dei transalpini. Due team con tanti giovani vogliosi di mettersi in luce

item-thumbnail

Tutti i numeri dei British and Irish Lions: Scozia sugli scudi, Jones verso la leggenda

Da che nazione o club arrivano i giocatori convocati? Quanti giocatori sono alla prima chiamata? Perchè per Connacht si è fatta la storia?