Autumn Nations Cup: il XV della Georgia per la sfida con l’Inghilterra

I Lelos scelti per la battaglia di Twickenham

La formazione della Georgia per la sfida contro l'Inghilterra - Autumn Nations Cup

La formazione della Georgia per la sfida contro l’Inghilterra – Autumn Nations Cup ph. Sebastiano Pessina

L’Autumn Nations Cup della Georgia, alla l’occasione attesa da un decennio nel momento peggiore possibile, come raccontato nella nostra guida dettagliata sul team caucasico, inizia sabato pomeriggio (ore 16, diretta SportMediaset.it) da Twickenham, al cospetto dell’Inghilterra di Eddie Jones.

Levan Maisashvili, a capo di uno staff ad interim, dopo l’addio di Milton Haig al termine della Rugby World Cup 2019, ha ufficializzato i 23 atleti scelti per la difficile sfida nel tempio londinese, mandando in campo ovviamente tutte le stelle della squadra, a partire dal pilone del Tolone Beka Gigashvili, solido in chiusa e temibile ball carrier, passando per la giovane e talentuosa apertura del Brive, Tedo Abzhandzadze – schierato al fianco di Gela Aspridze in mediana -, e capitan Merab Sharikadze, centro ruvido, passato anche dall’Hartpury College, dove hanno trascorso parte importante della loro carriera anche azzurri del calibro di Seb Negri e Jake Polledri.

In campo dal 1′, a numero 11, l’unico debuttante di giornata, l’ala Sandro Svanidze, uno dei sei cambi rispetto alla sfida contro la Scozia, persa 48-7 in chiusura di ottobre.

La formazione della Georgia, per la sfida contro l’Inghilterra – Autumn Nations Cup

15. Lasha Khmaladze (83 caps)
14. Akaki Tabutsadze (3 caps)
13. Giorgi Kveseladze (25 caps)
12. Merab Sharikadze (67 caps, C)
11. Sandro Svanidze (esordiente)
10. Tedo Abzhandadze (16 caps)
9. Gela Aprasidze (26 caps)
1. Mikheil Nariashvili (62 caps)
2. Shalva Mamukashvili (75 caps)
3. Beka Gigashvili (14 caps)
4. Lasha Jaiani (2 caps)
5. Grigor Kerdikoshvili (2 caps)
6. Beka Saginadze (13 caps)
7. Giorgi Tkhilaishvili (58 caps)
8. Beka Gorgadze (28 caps)

A disposizione:
16. Jaba Bregvadze (59 caps)
17. Guram Gogichashvili (15 caps)
18. Lexo Kaulashvili (1 caps)
19. Otar Giorgadze (26 caps)
20. Tornike Jalagonia (1 caps)
21. Vasil Lobzhanidze (52 caps)
22. Deme Tapladze (3 caps)
23. Sandro Todua (86 caps)

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui, invece, se vuoi saperne di più sulle regole del gioco del Rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Irlanda: i convocati verdi per i test estivi, con 11 possibili esordienti

Mancano ovviamente i Lions, ed alcuni veterani di rilievo come Sexton, a cui è stata concesso una finestra di riposo

item-thumbnail

Australia: i convocati per la serie con la Francia

Sono 38 i giocatori scelti da Dave Rennie per Australia-Francia, con tanti giovani e una struttura di esperienza a fare da contraltare

13 Giugno 2021 Rugby Mondiale
item-thumbnail

Inghilterra: i 34 convocati per lavorare in vista dei test match estivi

Sono ben 21 i potenziali esordienti nel primo gruppo di lavoro selezionato da Eddie Jones per le sfide a USA e Canada

item-thumbnail

Mornè Steyn, rileggiamo la carriera di un mito del rugby mondiale

Contro i Lions potrebbe tornare a vestire la maglia degli Springboks uno dei più grandi giocatori degli ultimi 20 anni

item-thumbnail

Il calendario ufficiale di tutti i test match estivi del 2021

Dal prossimo 26 giugno al 18 luglio saranno ben 23 le partite ufficiali a livello internazionale distribuite tra i due emisferi