Autumn Nations Cup, Scozia: Weir all’apertura per la sfida di Firenze

Pronto il XV che sfida gli Azzurri: tornano Sam Johnson e Duhan van der Merwe

Duncan Weir Scozia Autumn Nations Cup

Autumn Nations Cup, Scozia: ritorna Duncan Weir – ph. Sebastiano Pessina

E’ pronta la Scozia per sfidare l’Italia nel primo turno della Autumn Nations Cup. A Firenze la formazione di Gregor Townsend viene con grandi ambizioni: la Scozia è in un momento positivo e nutre grandi ambizioni in questo torneo.

Aver vinto in Galles per la prima volta in 18 anni ha scaldato i cuori a nord del Vallo di Adriano, e gli scozzesi vorranno migliorare lo 0-17 ottenuto a Roma nel terzo turno dello scorso Sei Nazioni.

Le altre formazioni: GallesIrlanda

Proveranno a farlo senza Finn Russell e senza Adam Hastings: i due mediani di apertura si sono infortunati e saranno fuori a lungo. Una doppia assenza di grande peso alla quale Townsend prova a rimediare richiamando tra i ranghi della nazionale Duncan Weir, il 29enne mediano di apertura dei Worcester Warriors con 28 caps all’attivo.

Weir non gioca titolare in nazionale dal 19 marzo 2016, e si troverà a coordinare un reparto arretrato dove rientrano il centro Sam Johnson e l’ala Duhan van der Merwe.

Alla pericolosa backline fa da contraltare un pacchetto solido con Stuart McInally di nuovo titolare e la premiata ditta Jamie Ritchie-Hamish Watson pronta a mettere a repentaglio ogni possesso azzurro.

In panchina altri ritorni di giocatori di spessore che non avevano disputato la partita contro il Galles a Llanelli nell’ultimo turno del Sei Nazioni: il terza linea Nick Haining e il mediano di mischia Sam Hidalgo-Clyne, richiamato in gruppo dopo anni di assenza grazie alle buone prestazione mostrate ad Exeter.

Scozia: 15 Stuart Hogg, 14 Darcy Graham, 13 Chris Harris, 12 Sam Johnson, 11 Duhan van der Merwe, 10 Duncan Weir, 9 Ali Price, 8 Blade Thomson, 7 Hamish Watson, 6 Jamie Ritchie, 5 Jonny Gray, 4 Scott Cummings, 3 Zander Fagerson, 2 Stuart McInally, 1 Rory Sutherland
A disposizione: 16 George Turner, 17 Oli Kebble, 18 WP Nel, 19 Sam Skinner, 20 Nick Haining, 21 Sam Hidalgo-Clyne, 22 James Lang, 23 Blair Kinghorn

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Irlanda: Andy Farrell convoca 50 giocatori per preparare i Test Match di novembre

Lo staff tecnico pensa al futuro iniziando anche a valutare le possibilità a disposizione per il Sei Nazioni 2022

17 Settembre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Barbarians: Tra i convocati nomi eccellenti in campo e in panchina

Tanti nomi importanti tra i primi convocati dei Barbarians, che il 27 novembre giocheranno contro Samoa a Twickenham

8 Settembre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Inghilterra: Maro Itoje nuovo capitano della nazionale?

A novembre ci sarà un passaggio di consegne con Farrell? In Inghilterra monta la discussione

3 Settembre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

All Blacks: c’è un nuovo gruppo di leader che punta alla Rugby World Cup 2023

Quattro giocatori, in particolare, guideranno il gruppo nei prossimi anni verso l'obiettivo iridato

1 Settembre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Gli Springboks hanno risposto alle critiche di Steve Hansen

Il ct Jacques Nienaber non le ha mandate a dire al collega neozelandese

1 Settembre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match