Autumn Nations Cup: la formazione dell’Irlanda che riceve il Galles

Nel XV capitanato da Sexton non mancano le novità: un esordiente fra i trequarti e una terza linea di qualità assoluta

Autumn Nations Cup Formazione Irlanda O’Mahony 

L’Irlanda è la squadra ad annunciare la formazione in vista dell’Autumn Nations Cup 2020 (Ph. Sebastiano Pessina)

Nella marcia d’avvicinamento al via di questa prima edizione della Autumn Nations Cup a scoprire le carte verso l’esordio nel torneo è l’Irlanda di Andy Farrell, che venerdì sera – alle ore 20 in diretta streaming sul sito SportMediaset.it – riceverà all’Aviva Stadium di Dublino il Galles.

Il commissario tecnico dei “Verdi” ha infatti annunciato la sua formazione per la sfida ai Dragoni: un XV nel quale non mancano le sorprese.

La novità assoluta è quella del debutto di James Lowe, ala di Leinster che troverà quindi il suo primo caps internazionale in un pacchetto di trequarti composto da Gibson Park e Sexton in mediana, con quest’ultimo anche nei panni di capitano, Henshaw e Chris Farrell ai centri e proprio Lowe, Stockdale e Keenan a comporre il triangolo allargato.

Leggi anche, Autumn Nations Cup: il calendario completo del torneo

Fra gli avanti invece una terza linea di lusso, costituita dal trio O’Mahony-Doris-van der Flier, guarderà le spalle alla “sala macchine”, dove vi saranno Henderson e Ryan, e a una prima linea dove si sistemeranno Healy-Kelleher-Porter.

A disposizione –  pronti a dare il loro contributo a partita in corso – vi saranno i classici 8 cambi, suddivisi in 5 avanti 3 trequarti: Heffernan, Byrne, Bealham, Roux, Connors e Murray, Billy Burns, anche lui esordiente assoluto a questi livelli, e Earls.

Irlanda
15. Jacob Stockdale
14. Hugo Keenan
13. Chris Farrell
12. Robbie Henshaw
11. James Lowe
10. Jonathan Sexton (C)
9. Jamison Gibson Park
1. Cian Healy
2. Ronan Kelleher
3. Andrew Porter
4. Iain Henderson
5. James Ryan
6. Peter O’Mahony
7. Josh van der Flier
8. Caelan Doris

A disposizione: 16. Dave Heffernan, 17. Ed Byrne, 18. Finlay Bealham, 19. Quinn Roux, 20. Will Connors, 21. Conor Murray, 22. Billy Burns, 23. Keith Earls

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Australia: tre big saltano il tour, la federazione si arrabbia e potrebbe rivedere le regole

Non sarà semplice per Rennie schierare il miglior XV nelle tre partite contro Scozia, Inghilterra e Galles: le assenze sono davvero tante

27 Ottobre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Scozia: quattro esordienti e due capitani nel XV che sfida Tonga

Tante novità nei dark blues che aprono il loro autunno internazionale a Murrayfield. Ben otto potenziali debutti assoluti

27 Ottobre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Irlanda: dai Test Match di novembre la spinta per la Rugby World Cup 2023

Capitan Sexton traccia la strada verso l'evento iridato

27 Ottobre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Test Match: Galles-All Blacks potrebbe essere a rischio. C’è un positivo fra i Dragoni

Entrambe le squadre sono state isolate. Continuano ad allenarsi, in attesa di novità

27 Ottobre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Per Brice Dulin e Dylan Cretin, Antoine Dupont è il capitano giusto per la Francia

I due giocatori della nazionale francese commentano positivamente la scelta del mediano come capitano per i match di novembre

27 Ottobre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

La metamorfosi di Owen Farrell

Il capitano dell'Inghilterra appare molto più tranquillo. E su Marcus Smith ha detto...

26 Ottobre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match