Benetton: Dewaldt Duvenage nuovo capitano

Il sudafricano eredita i gradi da Alberto Sgarbi. Formato un gruppo di leadership di giovani e meno giovani

Benetton rugby

Dewaldt Duvenage, Benetton Rugby (ph. Ettore Griffoni)

Dewaldt Duvenage sarà il capitano del Benetton Rugby 2020/2021. Il mediano di mischia sudafricano eredita da Alberto Sgarbi i gradi di primus inter pares nel gruppo dei giocatori biancoverdi, come ufficializzato oggi dal club di Treviso e annunciato al resto della squadra dall’head coach Kieran Crowley.

Trentadue anni, Duvenage gioca al Benetton dal 2018 e sin da subito ha saputo imporre il proprio carisma e la propria esperienza rispetto ai compagni, risaltando come leader fuori dal campo e feldmaresciallo sul rettangolo di gioco.

Leggi anche: Alessandro Zanni: “In questo nuovo ruolo sto cambiando mentalità”

In carriera ha rappresentato i Western Province a livello di Currie Cup sudafricana, gli Stormers in Super Rugby e il Perpignan in Francia, dove ha militato tre stagioni. Quello 2020/2021 sarà il terzo anno di Duvenage al Benetton, una squadra che ha saputo influenzare fortemente: dal punto di vista tecnico il numero 9 è stato un punto di riferimento, pedina quasi necessaria del club veneto che ha guidato dalla cabina di regia anche nella memorabile stagione dei playoff.

Credo in un gruppo felice che vuole giocare uno per l’altro come una vera e propria famiglia. Lotteremo per fare un ulteriore passo in avanti, è quello che ci meritiamo come giocatori, staff ed intera società” ha dichiarato il giocatore al sito ufficiale della squadra.

Duvenage sarà alla guida di un gruppo di leadership composto dall’ex capitano Alberto Sgarbi, dal veterano Marco Barbini e dal mediano d’apertura Tommaso Allan, oltre ai giovani Giovanni Pettinelli, Michele Lamaro e Paolo Garbisi.

“Quello che comincerà nelle prossime settimane non potrà che essere un anno particolare, con numerosi impegni delle Nazionali che vedranno di conseguenza diversi dei nostri giocatori italiani coinvolti e pertanto non sempre a nostra completa disposizione – ha sottolineato il presidente del club Amerino Zatta – In questi anni Dewaldt, alle ottime prestazioni sportive, ha associato: credibilità, senso di responsabilità e carisma. Qualità che hanno fatto di lui la nostra scelta come capitano per la prossima stagione”

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Benetton, Favretto: “Gap fisico non indifferente tra me e gli altri in Pro14. Voglio migliorare”

Il seconda linea classe '01 dei Leoni ha commentato il suo momento positivo ai microfoni di BEN tv

18 Settembre 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Pro14: Benetton e FIR raggiungono l’accordo per la licenza

Leoni nel torneo celtico almeno fino al 2024, maggiorato il contributo federale. Gavazzi: "La nostra collaborazione ha mosso importanti passi avanti"

17 Settembre 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Alessandro Zanni: “In questo nuovo ruolo sto cambiando mentalità”

Dal campo allo staff: la nuova vita ovale della leggenda dei Leoni e della nazionale

15 Settembre 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton, Eli Snyman: “Obiettivo playoff per la prossima stagione”

Il seconda linea è rientrato da poco alla Ghirada, dopo un lungo periodo in Zimbabwe

12 Settembre 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby, Sperandio: “Cerco costanza e mentalità”

Il trequarti fissa i suoi obiettivi per contribuire maggiormente ai successi di squadra in vista del 2020/2021

10 Settembre 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Gianmarco Lucchesi, dalla Terra alla Luna: “Devi solo fare quello che ti piace: giocare a rugby”

In sei mesi il tallonatore livornese è passato dalla Serie A al Pro14 e alla convocazione in Nazionale

3 Settembre 2020 Pro 14 / Benetton Rugby