Alessandro Zanni: “In questo nuovo ruolo sto cambiando mentalità”

Dal campo allo staff: la nuova vita ovale della leggenda dei Leoni e della nazionale

Alessandro Zanni

Alessandro Zanni ph. Ottavia Da Re

La nuova vita di Alessandro Zanni. Da qualche settimana ormai l’ex avanti è passato dall’essere un giocatore a fare parte dello staff dei preparatori atletici del Benetton Rugby. Un’esperienza sicuramente nuova: una sfida che sta entusiasmando e al tempo stesso mettendo alla prova il friulano, che ne ha voluto parlare al sito ufficiale del club biancoverde.

“Posso dire – afferma Alessandro Zanni – che è una situazione particolare, perché quando smetti di giocare e comunque vesti un altro ruolo ci vuole un periodo di adattamento. Sono ancora nella fase di adattamento però mi sto trovando bene con i compagni, con tutto lo staff tecnico e anche il lavoro con i giocatori è di qualità e interessante“.

Poi prosegue: “Da questa nuova esperienza mi aspetto di crescere, imparare molto dallo staff tecnico e dei preparatori del Benetton Rugby, sicuramente uno staff di alto livello. Lo ha dimostrato nel corso degli ultimi anni facendo fare una crescita importante dal punto di vista fisico a tutti quanti i giocatori in rosa e arrivando a creare in questa squadra presupposti importanti e facendo crescere molto il livello dei giocatori“.

Alessandro Zanni ha voglia di calarsi nei suoi nuovi panni, ma sa che ci vorrà del tempo: “Come dicevo prima ci vuole un periodo di adattamento, perché dopo tanti anni che hai avuto la mentalità del giocatore, tendi a vedere tutte le cose con quella mentalità. Quindi ci vorrà un po’ di tempo, ma sicuramente sono entusiasta e contento del percorso che ho intrapreso. Perciò sono fiducioso“.

La vicinanza dello staff del Benetton Rugby: “Direi che è essenziale. Perché ogni giorno ti affacci con preparatori che sono altamente qualificati, che possono insegnare e darti molto. Per me sarà davvero importante vivere vicino a loro e vedere le loro tipologie e metodologie di lavoro“.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Benetton, Favretto: “Gap fisico non indifferente tra me e gli altri in Pro14. Voglio migliorare”

Il seconda linea classe '01 dei Leoni ha commentato il suo momento positivo ai microfoni di BEN tv

18 Settembre 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Pro14: Benetton e FIR raggiungono l’accordo per la licenza

Leoni nel torneo celtico almeno fino al 2024, maggiorato il contributo federale. Gavazzi: "La nostra collaborazione ha mosso importanti passi avanti"

17 Settembre 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton: Dewaldt Duvenage nuovo capitano

Il sudafricano eredita i gradi da Alberto Sgarbi. Formato un gruppo di leadership di giovani e meno giovani

16 Settembre 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton, Eli Snyman: “Obiettivo playoff per la prossima stagione”

Il seconda linea è rientrato da poco alla Ghirada, dopo un lungo periodo in Zimbabwe

12 Settembre 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby, Sperandio: “Cerco costanza e mentalità”

Il trequarti fissa i suoi obiettivi per contribuire maggiormente ai successi di squadra in vista del 2020/2021

10 Settembre 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Gianmarco Lucchesi, dalla Terra alla Luna: “Devi solo fare quello che ti piace: giocare a rugby”

In sei mesi il tallonatore livornese è passato dalla Serie A al Pro14 e alla convocazione in Nazionale

3 Settembre 2020 Pro 14 / Benetton Rugby