I grandi ritorni in Nuova Zelanda per la Mitre 10 Cup

Julian Savea, Kieran Read, ma non solo. Scopriamo tutti i grandi giocatori rientrati in patria e pronti per il torneo provinciale neozelandese

Julian Savea è uno dei grandi ritorni in Nuova Zelanda per la Mitre 10 Cup ph. Sebastiano Pessina

Julian Savea è uno dei grandi ritorni in Nuova Zelanda per la Mitre 10 Cup ph. Sebastiano Pessina

La nuova Mitre 10 Cup sarà una delle più attese delle ultime stagioni, complice la difficile situazione dello sport (e del rugby ovviamente) mondiale con spostamenti limitati e poche possibilità di organizzare tornei a livello internazionale. Il campionato provinciale neozelandese, che inizierà questo venerdì, potrà così contare sui rientri in patria di diversi grandi campioni, che verosimilmente non ci sarebbero dovuti essere ma che senza la disputa di altri campionati (come quello giapponese) o per trovare una situazione più tranquilla hanno scelto di tornare a casa.

Il più illustre è senza dubbio Kieran Read: l’ex grande capitano degli All Blacks aveva deciso di trasferirsi in Giappone per monetizzare, ma dopo un paio di partite con i Toyota Verblitz il campionato è stato dichiarato concluso. Per lui si è concretizzata la possibilità di tornare a giocare in patria, e lo farà con una maglia diversa rispetto a quella vestita sinora a livello provinciale. Read dal 2006 al 2016 era stato una colonna di Canterbury, mentre ora sarà arruolato nelle file di Counties Manukau, squadra con la quale aveva giocato un match di pre-season nel 2018.

Leggi anche: L’annuncio del ritorno di Kieran Read in Nuova Zelanda

Restando nella zona di Auckland, e parlando proprio dei biancoblù, ecco il rientro alla base di Simon Hickey, che dopo cinque anni tra Bordeaux e Edimburgo ha lasciato l’Europa e si giocherà la maglia numero 10 con Harry Plummer. Due colpi da novanta sono quelli che ha messo Waikato, che ha ottenuto il sì da Liam Messam e ha aggiunto Patrick Osborne alla sua rosa. Messam, 43 presenze con gli All Blacks tra il 2008 e il 2015, aveva disputato le ultime due stagioni a Tolosa, e tra il 2003 e il 2015 era stato una colonna di Waikato. Patrick Osborne invece si era fatto conoscere indossando la divisa di Canterbury, prima di spostarsi in Giappone nelle ultime cinque stagioni. Sicuramente se lo ricorderanno molto bene i tifosi degli Highlanders, che lo hanno ammirato nella vincente campagna del Super Rugby 2015.

Due sono anche i rientri per Hawke’s Bay, che aggiunge alla sua rosa il seconda linea Bryn Evans (ultime cinque stagioni con i Sale Sharks) e l’ala Lolagi Visinia, divisosi tra Francia e Giappone negli ultimi quattro anni. Potenzialmente però il colpo più importante è quello di Wellington, che si presenterà al via del torneo con un Julian Savea in più: “The Bus” aveva già giocato in giallonero dal 2010 al 2017, poi dopo le ultime due stagioni in Francia (non eccezionali a dire il vero nonostante uno stipendio da re a Tolone) ha scelto di rientrare in patria per riconquistarsi tutto.

Leggi anche: Julian Savea avrebbe anche potuto giocare nel Super Rugby Aotearoa

Anche Tasman, che deve difendere il titolo di Campione in carica, ha aggiunto carte interessanti. Arriva il tallonatore Quentin MacDonald da Oyonnax, oltre che il centro samoano Kieron Fonotia: quest’ultimo è reduce da quattro stagioni nel Pro14 divise tra Ospreys e Scarlets. Per Otago invece ci sono i volti nuovi (ma vecchi, perché ci avevano già giocato) di Jamie Mackintosh e Josh Honeck, che arrivano da lunghe esperienze in Francia e Inghilterra.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Kieran Read torna in patria: giocherà la Mitre 10 con Counties Manukau

Prima di tornare in Giappone per la stagione 2021 della Top League nipponica

24 Agosto 2020 Emisfero Sud / Mitre 10 Cup
item-thumbnail

Nasi Manu torna in Nuova Zelanda: giocherà nella Mitre 10 Cup

Il tongano ex-Benetton Treviso vestirà la maglia di Otago per la sua prossima avventura rugbystica

11 Agosto 2020 Emisfero Sud / Mitre 10 Cup
item-thumbnail

Liam Messam torna in Nuova Zelanda: giocherà nella Mitre 10 Cup

L'All Blacks è pronto per una nuova, vecchia avventura

22 Luglio 2020 Emisfero Sud / Mitre 10 Cup
item-thumbnail

Il giro del mondo di Joshua Furno continua

Dopo l'esperienza a San Diego, l'ex seconda linea della nazionale italiana torna in Nuova Zelanda per giocare la Mitre 10 Cup

29 Luglio 2019 Emisfero Sud / Mitre 10 Cup
item-thumbnail

Mitre 10 Cup, Currie Cup, National Rugby Championship: i campionati domestici dell’emisfero australe

Si sono concluse le stagioni dei campionati provinciali di Nuova Zelanda, Sudafrica e Australia: ecco come sono andate le cose

28 Ottobre 2018 Emisfero Sud / Currie Cup
item-thumbnail

Nuova Zelanda: se in Mitre 10 Cup si affrontano due fratelli, dalla tribuna

Chris e Jonno Gibbes si sfidano nel campionato domestico neozelandese: sono entrambi capi allenatore di Waikato e Wellington

5 Settembre 2018 Emisfero Sud / Mitre 10 Cup