All Blacks, nord v sud: la squadra del South

La squadra sarà guidata da Brad Moar e Greg Feek

Nord v Sud - richie mo'unga all blacks

Nord v Sud – ph. Sebastiano Pessina

Il conto alla rovescia per il duello tra la rappresentativa dell’isola del Nord e quella dell’Isola del Sud è ufficialmente iniziato quest’oggi, quando Ian Foster, Grant Fox, e John Plumtree, selezionatori All Blacks hanno annunciato ufficialmente le squadre che si daranno battaglia.

L’appuntamento è fissato per sabato 29 agosto, alle 9 italiane. Il luogo, invece, è ancora da definire (Wellington o Auckland), in attesa di comprendere i livelli di allerta in essere nei vari luoghi della Nuova Zelanda dopo la mezzanotte del 26.

Leggi anche: Diverse sfumature di (Craig) Green

Di certo, però, è che vi sarà un grande spettacolo, con i migliori interpreti del Super Rugby Aotearoa, appena andato agli archivi, che si affronteranno in un match di livello altissimo, con in palio, per qualcuno, anche la lotta per la maglia ‘tuttanera’ in vista di Bledisloe Cup e Rugby Championship. Una sfida attesissima, riproposta 80 volte nel corso della storia, con 50 vittorie del Nord, contro le 27 del Sud.

La squadra del South – Nord v Sud

Leggi anche: Nord v Sud, la squadra del North

Allenatori: Brad Moar, Greg Feek

Il team guidato Brad Moar, ex capo allenatore degli Scarlets, e Greg Feek, capitanato da una leggenda degli All Blacks come la seconda linea dei Crusaders Sam Whitelock, sembra avere un pizzico meno di qualità nella profondità sui primi otto uomini, rispetto al poderoso ammasso di talento dei dirimpettai del Nord.

Può contare, però, su una linea dei trequarti oltremodo intrigante, con la coppia Ennor-Goodhue in mezzo al campo e la presenza a numero 10 del titolare nel ruolo in maglia All Blacks, quel Richie Mo’unga esaltante nell’ultimo spezzone di Super Rugby Aotearoa, ed oggi nell’olimpo assoluto delle aperture. Al suo fianco, gran lotta per una maglia da titolare, tra il compagno di squadra ai Crusaders Hunt, l’emergente Finlay Christie, nocchiere dei Blues, ed il solido Brad Weber dei Chiefs.

Qualità che abbonda anche nel triangolo allargato, dove trovano spazio George Bridge, prima scelta per la numero 11 in casa All Blacks, Jordie Barrett, MVP della stagione dei suoi Hurricanes ad estremo, e Will Jordan, giocatore che ha avuto un impatto devastante sul Super Rugby Aotearoa, chiuso come leader statistico in metri percorsi, difensori battuti, clean breaks e mete segnate.

Tallonatori: Liam Coltman (Otago), Andrew Makalio (Tasman), Codie Taylor (Canterbury).

Piloni: George Bower (Otago), Alex Hodgman (Canterbury), Nepo Laulala (Canterbury), Tyrel Lomax (Tasman), Joe Moody (Canterbury).

Seconda linea: Mitchell Dunshea (Canterbury), Manaaki Selby-Rickit (Southland), Samuel Whitelock (Canterbury e capitano).

Leggi anche: All Blacks: una terza linea per Ian Foster

Terza linea: Tom Christie (Canterbury), Shannon Frizell (Tasman), Dillon Hunt (Otago), Reed Prinsep (Canterbury), Tom Sanders (Canterbury).

Mediani di mischia: Finlay Christie (Tasman), Mitchell Drummond (Canterbury), Brad Weber (Otago).

Aperture: Josh Ioane (Otago), Richie Mo’unga (Canterbury).

Centri: Braydon Ennor (Canterbury), Leicester Faingaanuku (Tasman), Jack Goodhue (Canterbury), Sio Tomkinson (Otago)

Triangolo allargato: Jordie Barrett (Canterbury), George Bridge (Canterbury), Will Jordan (Tasman).

Assenti per infortunio: Dane Coles, Scott Barrett, Sam Cane, Ngani Laumape.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Super Rugby: Hurricanes ancora imbattuti dopo 8 giornate

A Suva neozelandesi vittoriosi malgrado tre gialli. I Crusaders scivolano all'ultimo posto in classifica. Tutti gli highlights del turno

22 Aprile 2024 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Il calendario, gli orari e la formula del Rugby Championship 2024

Ordine delle partite un po' particolare, ma Sudafrica, Argentina e Australia sono pronte a mettere in discussione il dominio degli All Blacks

16 Aprile 2024 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Un campione del mondo con gli All Blacks diventa capo allenatore delle Fiji

Scelto il successore di Raiwalui, che portò gli isolani ai quarti del Mondiale 2023

16 Aprile 2024 Emisfero Sud
item-thumbnail

Australia: Joe Schmidt vorrebbe cancellare ogni divieto di convocare chi gioca all’estero

Il tecnico dei Wallabies vuole aprire ulteriormente le porte ai giocatori australiani, compresi possibili eleggibili

13 Aprile 2024 Emisfero Sud
item-thumbnail

Ian Foster pronto per una nuova panchina dopo la delusione mondiale

Disoccupato dalla finale di Rugby World Cup, l'allenatore neozelandese sta per riprendere in mano la sua carriera

9 Aprile 2024 Emisfero Sud / Altri tornei
item-thumbnail

Super Rugby: risultati e highlights della settima giornata

Primo dei tre turni con 4 sole gare in programma, i Blues prendono la guida della classifica

8 Aprile 2024 Emisfero Sud / Super Rugby