Zebre Rugby: 8 giocatori lasciano ufficialmente il club ducale

Addio ad alcuni pilastri della storia multicolor

Zebre

Zebre ph. Luca Sighinolfi

Nel giorno dell’addio al rugby giocato di George Biagi, storico capitano della franchigia ducale, le Zebre Rugby hanno ufficializzato la lista degli 8 partenti al termine della stagione ’19/’20.

Leggi anche: Zebre: mai così giovani ed azzurre

Assieme all’ex Aironi, ovviamente, figurano altri elementi importanti nel recente passato dei multicolor. Salutano Parma Edoardo Padovani – altro elemento di spicco nel passato zebrato – e Giovanbattista Venditti, che – dopo l’addio di dicembre – ha intrapreso nuove strade, nella sua Avezzano. Uscita dolorosa anche per Charlie Walker, superbo trequarti britannico, tra i migliori zebrati la scorsa stagione, ma fermato da un grave infortunio al ginocchio, mentre Roberto Tenga torna alle Fiamme Oro.

Al passo d’addio anche Francois Brummer – apertura sudafricana -, Apisai Tuyavuca e Paula Balekana – rispettivamente seconda linea ed ala fijiane -, tre stranieri, soprattutto il numero 10 dalla Rainbow Nation, che hanno inciso meno di quanto ci si potesse aspettare in Emilia.

Leggi anche: A che punto sono gli infortunati dei multicolor?

La lista degli 8 giocatori che lasciano ufficialmente il club ducale

Paula Balekana (ala, 2 stagioni, 25 presenze, 4 mete)
George Biagi (seconda linea, 7 stagioni, 119 presenze, 7 mete)
Francois Brummer (mediano d’apertura, 2 stagioni, 25 presenze, 31 punti)
Edoardo Padovani (estremo, 6 stagioni, 83 presenze, 127 punti)
Apisai Tauyavuca (seconda linea, 2 stagioni, 28 presenze, 25 punti)
Roberto Tenga (pilone destro, 3 stagioni, 27 presenze, 5 punti)
Giovanbattista Venditti (ala, 8 stagioni, 79 presenze, 95 punti)
Charlie Walker (ala, 1 stagione, 12 presenze, 25 punti)

Leggi anche: Il nuovo campo delle Zebre Rugby

Il messaggio di ringraziamento del team manager ducale Andrea De Rossi

“Ringrazio questi atleti protagonisti di risultati storici ed indelebili per il nostro club, come la prima vittoria in terra inglese, quella in Sudafrica, quella a Newport, quella di Parigi e pure l’ultimo successo da record siglato al Lanfranchi a gennaio contro i Cheetahs. Alla luce della sopraggiunta emergenza, è un peccato non averli salutati a dovere in campo davanti al loro pubblico, soprattutto alla luce dei buoni presupposti intravisti lo scorso inverno che sicuramente ci avrebbero permesso di toglierci altre soddisfazioni nel finale di stagione. Un ringraziamento particolare va a George Biagi, centurione e leader della speciale classifica di apparizioni da capitano della franchigia federale. E’ stato un esempio dentro e fuori dal campo per molti giovani che sono cresciuti nel nostro club in questi sette anni insieme, ma soprattutto un amico che ho avuto anche il piacere di incontrare in campo da avversario, in occasione di un’amichevole tra l’Amatori Milano e i Cavalieri di Prato”, ha dichiarato Andrea De Rossi, team manager della compagine ducale.

E’ attivo il canale Telegram di OnRugby. Iscriviti per essere sempre aggiornato sulle nostre news. Dai uno sguardo anche alla nostra pagina Instagram, sempre ricca di spunti

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Zebre-Biarritz si gioca? Gli ultimi aggiornamenti sul match di Challenge Cup

Le ultime novità sull'esordio europeo della squadra di Bradley

8 Dicembre 2021 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Zebre e Benetton, è tempo di Challenge Cup: cosa serve per passare il turno?

Ripartono le coppe europee, con una nuova formula e due squadre italiane impegnate

item-thumbnail

Le Zebre ripartono: via agli allenamenti, seppur in condizioni particolari

I 30 giocatori tornati dal Sudafrica potranno tornare in campo senza avere alcun tipo di contatto con l'esterno

item-thumbnail

Zebre: il presidente Michele Dalai rassicura “Stiamo bene, aspettiamo di poter rientrare”

Direttamente da Città del Capo ecco l'ultimo aggiornamento sulla situazione della franchigia ducale

26 Novembre 2021 United Rugby Championship / Zebre Rugby
item-thumbnail

Zebre: verso il rinvio dei match in Sudafrica

Non si dovrebbe giocare nei prossimi weekend nella Rainbow Nation

26 Novembre 2021 United Rugby Championship / Zebre Rugby
item-thumbnail

Dove e quando si vedono le Zebre contro gli Stormers, in tv e streaming

Ducali che tornano in campo a distanza di un mese

24 Novembre 2021 United Rugby Championship / Zebre Rugby