Charlie Walker lascia le Zebre: sarà un nuovo giocatore degli Ealing Trailfinders

Il trequarti inglese tornerà in patria ripartendo dalla Championship

ph. Luca Sighinolfi

Dopo solo una stagione le strade di Charlie Walker e delle Zebre si dividono. L’ala inglese infatti, 12 presenze in maglia multicolor condite da 5 presenze (il tutto condizionato anche da un’espulsione e un infortunio), saluterà la franchigia con base a Parma per tornare in Inghilterra dove firmerà un contratto con gli Ealing Trailfinders, club che milita in Championship, la seconda divisione d’Oltremanica.

A renderlo ufficialmente noto è lo stesso team britannico con un annuncio sul suo sito nel quale ricorda fra l’altro le altre parentesi della carriera del trequarti: 96 presenze e 44 mete con la maglia degli Harlequins, 9 caps con l’Inghilterra U20 e una breve militanza per la nazionale 7s.

Il punto di vista del giocatore
“Non vedo l’ora di far parte degli Ealing Trailfinders – ha affermato Charlie Walker – ho avuto modo di rimanere in contatto con loro e con alcune persone che lavorano nel club con cui avrò il piacere di lavorare. Sono contento di tornare nel Regno Unito e di aver i miei amici e la mia famiglia vicini, qui al Trailfinders Sports Club. Avrò ancora qualche anno di carriera davanti: ho voglia e fame di vincere”.

Le parole della società
“Conosciamo Charlie da molto tempo – fa sapere il Director of Rugby Ben Ward – e siamo lieti del suo arrivo. Ha la capacità di gestire l’ovale e anche di saper creare situazioni pericolose dal nulla. Porterà imprevedibilità, ma anche esperienza nel triangolo allargato. Avremmo dovuto prenderlo in prestito qualche anno fa, ma poi esplose e andò a giocare negli Harlequins: ora siamo contenti che sia qui”.

E’ attivo il canale Telegram di OnRugby. Iscriviti per essere sempre aggiornato sulle nostre news

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

URC: un rinforzo in prima linea per le Zebre 2024/25

La mischia della franchigia ducale si arrichisce di un giocatore proveniente dalla Serie A Elite

item-thumbnail

Zebre Parma: programmata un’amichevole estiva il 22 agosto

I ducali preparano la nuova stagione di URC con una seconda amichevole di livello

item-thumbnail

Zebre, parla Roselli: “Tra cambiamenti e precarietà non è stato facile, eppure sta nascendo un’eccellenza”

Il tecnico romano saluta la franchigia emiliana, con cui ha collaborato complessivamente per 6 stagioni

item-thumbnail

URC: le Zebre imbrigliano a lungo Glasgow, poi nel finale passano gli scozzesi

La franchigia ducale gioca una partita di spessore, ma non basta per ottenere la vittoria in trasferta

item-thumbnail

URC: Zebre, ultimo atto. A Glasgow per finire con orgoglio

La preview della gara che chiude la stagione della franchigia di Parma

item-thumbnail

Le ultime Zebre della stagione: la formazione per Glasgow

Luca Morisi capitano per l'ultima della gestione Roselli