Ralepelle: “Il sistema ha fallito con i giocatori di colore, in Sudafrica”

L’ex Springboks, recentemente squalificato per doping, si è espresso su un tema delicato, sulle colonne di Rapport

COMMENTI DEI LETTORI
  1. massimiliano 5 Luglio 2020, 20:10

    Parole condivisibili. Magari poteva esprimerle prima… però la necessità di formare giocatori che siano già embrioni di uomini pronti al futuro post sportivo è un tasto che batto da tempo. Comunque grazie Chiliboy, hai dato sicuramente molto a questo sport e chi ti spara addosso oggi è quantomeno ingrato

  2. mic.vit 5 Luglio 2020, 20:16

    problema risolto tra un decennio…quando la minoranza bianca sarà stata completamente cacciata dal Paese, a quel punto vedremo cosa saranno in grado di organizzare tra scuole, college e campi di gioco…

    • Unforgiven79 6 Luglio 2020, 18:22

      Effettivamente, non mi stupirebbe, dopo aver letto delle proposte degli estremisti che vorrebbero il sequestro coatto e senza compensazione ai bianchi delle terre coltivabili, come “restituzione” (mentre gli Africkaner colonizzarono in massima parte lande vuote…).
      Già in molti, in questi 25 anni, hanno fatto le valigie.

  3. kinky 5 Luglio 2020, 23:55

    Meglio stesse zitto, va! Credo che oggi non abbia da insegnare niente a nessuno! Magari poteva dire questi concetti qualche anno fa!

    • kinky 5 Luglio 2020, 23:56

      …e parlando dal punto squisitamente tecnico non è nemmeno stato questo gran giocatore!

  4. Sandokan 6 Luglio 2020, 06:51

    Non ho capito il contesto di questa dichiarazione.
    E’ a proposito del rischio di doping in seguito alla pressione psicologica su giocatori giovani che potrebbero essere non preparati a gestire questo tipo di situazioni di forte pressione? O e’ un discorso più in generale?

  5. Ventu 6 Luglio 2020, 07:36

    La questione è complicata e io non sono mai stato in SA. Però guardando la loro squadra ai mondiali mi sembrava ci fossero diversi giocatori di colore…

  6. mediano 6 Luglio 2020, 09:58

    Mi reco in SA una volta l’anno per lavoro. Il problema dell’integrazione è ben lungi dall’essere risolto. Le cosiddette quote, applicate in maniera scriteriata, hanno aumentato ancora di più le distanze tra le varie etnie. Ora si trovano in una situazione paradossale, con i neri che sono al potere che, non essendo preparati, combinano disastri ed i bianchi che, soprattutto nelle zone Afrikaner, sono pieni di risentimento.
    In più ci sono situazioni di povertà assoluta, con township nelle quali non esistono nè servizi essenziali (acqua, luce, etc) nè legge.
    Insomma una polveriera che prima o poi…..

    • Unforgiven79 6 Luglio 2020, 18:20

      Io in SA non ci sono mai stato, ma mi sono affezionato alla storia peculiare di questo Paese e ne leggo spesso la cronaca. Ecco, mi confermi le impressioni che ne ho tratto: gli Afrikaner ora sotto pressione e discriminati in nome di una non so quale vendetta storica invocata dagli estremisti neri, il nuovo potere che si è fatto tentare molto velocemente dalla corruzione sistematica, un po’ tutti contro tutti.

    • Ventu 6 Luglio 2020, 21:47

      Chiaro, però questo viene prima del rugby. Le ferite dell’aparteid richiederanno diverse generazioni per rientrare.

  7. Unforgiven79 6 Luglio 2020, 18:17

    Chiaro il problema e direi buono il suggerimento, solo non mi è chiaro perché debba essere un problema solo dei ragazzi di colore.
    Per dire, una valutazione che varrebbe anche per la realtà italiana…

Lascia un commento

item-thumbnail

Super Rugby Pacific: il fuorionda di Rob Penney che imbarazza i Crusaders

La pressione ha giocato un brutto scherzo al coach neozelandese

23 Maggio 2024 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby: Waratahs salutano il loro capo allenatore Darren Coleman

Gli australiani, attualmente ultimi in classifica, non rinnoveranno il contratto al tecnico dopo tre stagioni

22 Maggio 2024 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby: i Blues vogliono riarruolare Beauden Barrett già per questi playoff

Può il trequarti degli All Blacks tornare a giocare in Nuova Zelanda prima del previsto?

21 Maggio 2024 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby Pacific: la marea Blues non si arresta, Highlanders travolti

Crusaders raggiungono la doppia cifra di sconfitte: tutti i risultati e gli highlights della 13esima giornata

19 Maggio 2024 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Ma’a Nonu: “Il Sudafrica ha vinto il jackpot unendosi allo URC. Il Super Rugby soffre”

Le parole del neozelandese che offre la sua visione rispetto ai cambiamenti dell'Emisfero Sud

17 Maggio 2024 Emisfero Sud
item-thumbnail

Kieran Read interviene nel dibattito sul nuovo capitano degli All Blacks

L'ex capitano dei Crusaders ha individuato un nuovo profilo come prossimo leader dei Tuttineri

15 Maggio 2024 Emisfero Sud