OnRugby Relive: Aironi-Treviso, Zebre in trasferta e Pumas scatenati

Cinque match da rivedere in questo fine settimana: attenzione ai bulldozer samoani contro il Galles nel 1999

Ph. Luca Sighinolfi

In attesa che il prossimo fine settimana si torni a giocare, e a vedere del rugby live in televisione, per questo weekend bisogna accontentarsi di tornare nel passato e rivedere alcune delle sfide che hanno fatto la storia di ovalia. Il programma prevede cinque appuntamenti, con le tre dirette di World Rugby e quelle di Treviso e Zebre, per un totale di cinque match che saranno come sempre disponibili in re-live anche qui su OnRugby.

Leggi anche: Dan Carter torna in Nuova Zelanda per giocare con i Blues

Si parte venerdì sera alle 20.00 con una delle sfide che ha tracciato un solco: la gara inaugurale della Coppa del Mondo 2007 tra Francia e Argentina, un match che ha ribaltato parecchi pronostici ed esaltato la forza dei Pumas, pronti a vivere un Mondiale da leggenda che sarebbe valso un bel biglietto da visita per chiedere l’accesso all’allora Tre Nazioni. Era il 7 settembre, Stade de France di Parigi tutto esaurito, e davanti a una Francia attesa alla grande prova visto il Mondiale casalingo i sudamericani schieravano una squadra composta quasi esclusivamente da giocatori che erano diventati grandi in Europa, dunque abituati all’altissimo livello. Basta vedere l’atteggiamento degli argentini durante il loro inno per capire come difficilmente quella sera potessero essere battuti:

Il sabato ovale si apre alle 15.00 a Viadana, per la sfida tra Aironi e Treviso. Era il 31 dicembre 2010, durante la seconda stagione celtica con la partecipazione delle squadre italiane. Una settimana prima i leoni avevano vinto 15-10 di fronte al pubblico di Monigo, e agli ordini di Franco Smith si presentavano allo Zaffanella con una squadra ricca di giocatori che hanno fatto la storia biancoverde negli anni. Un appuntamento sicuramente da rivivere per godersi le prestazioni di tanti degli azzurri di quegli anni.
In serata spazio al Mondiale del 1999 con la gara tra Galles e Samoa della Pool D. Ultima partita del girone, dragoni praticamente qualificati ai quarti di finale dopo due vittorie su Argentina e Giappone, pacifici costretti all’impresa. Dopo aver battuto per 43-9 il Giappone i samoani persero senza bonus con l’Argentina, dunque per andare al playoff che qualificava per i quarti di finale avevano un solo compito: battere il Galles al Millennium Stadium. Semplice, vero?

Leggi anche: Il resoconto della conferenza di presentazione di Franco Smith

Domenica invece si torna in ambito celtico con la sfida tra Connacht e Zebre del 16 febbraio 2018. Durante la finestra del 6 Nazioni, e a una settimana dalla sconfitta dell’Italia a Dublino, le Zebre cercano il colpaccio a Galway, contro un Connacht che in casa e sempre un brutto cliente, e con un Michael Bradley che conosce benissimo l’ambiente irlandese dopo aver allenato lì per anni. Una sfida molto dura dal punto di vista fisico, con un clima tipicamente irlandese, e con i verdi reduci da 8 successi consecutivi nei confronti delle Zebre. Prima di allora.
Il programma si chiude domenica alle 17.00 con Canada-Francia del 28 agosto 2010. Siamo nel Gruppo C della Coppa del Mondo femminile, e le due squadre si sfidano per il primato nella pool dopo aver battuto Scozia e Svezia nelle sfide fin li giocate. Canadesi che partono avvantaggiate in classifica per aver raccolto due punti di bonus, ma Francia che assolutamente non vuole stare fuori dalle semifinali. Una sfida che mette in palio un posto tra le prime quattro, un match tutto da rivivere.

Le partite saranno in relive anche su OnRugby che qualche minuto prima dell’inizio pubblicherà un’apposita news contenete il player. Questo il nostro programma:
Venerdì 5 giugno, ore 20:00 – Francia – Argentina, gironi RWC 2007
Sabato 6 giugno, ore 15:00 – Aironi – Benetton Treviso, Pro12 2010/2011
Sabato 6 giugno, ore 20:00 – Galles – Samoa, gironi RWC 1999
Domenica 7 giugno, ore 15:00 – Connacht – Zebre, Pro14 stagione 2017/2018
Domenica 7 giugno, ore 17:00 – Canada – Francia, gironi RWC femminile 2010

E’ attivo il canale Telegram di OnRugby. Iscriviti per essere sempre aggiornato sulle nostre news.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Perché il rugby italiano è così com’è

I fattori che determinano forza e ampiezza di un movimento, sono tanti e complessi. Abbiamo provato ad analizzarli

27 Luglio 2021 Terzo tempo
item-thumbnail

Leggende metropolitane del rugby italiano: i contributi del CONI

Una rubrica per sfatare i falsi miti che circolano nel web ovale

26 Luglio 2021 Terzo tempo
item-thumbnail

Rassie Erasmus e il presunto profilo falso

Il Director of Rugby del Sudafrica ha aizzato la polemica sui social dopo alcuni episodi avvenuti nel match di Sabato, usando anche metodi poco ortodo...

26 Luglio 2021 Terzo tempo
item-thumbnail

Il fair play social di Rassie Erasmus

Dopo le risposte a tono delle scorse settimane

25 Luglio 2021 Terzo tempo
item-thumbnail

Dove si vedono le Olimpiadi in tv e streaming?

Copertura integrale per i due tornei di rugby 7s su Discovery, 200 ore complessive sulla RAI

23 Luglio 2021 Terzo tempo
item-thumbnail

“Avete mai provato a portare la Croazia ad una Coppa del Mondo?”

A metà anni '90 un ingegnere civile di Auckland arriva in Croazia per ritrovare le sue radici. Se ne andrà sfiorando un'impresa ovale.

22 Luglio 2021 Terzo tempo