Georgia: Mamuka Gorgodze ha deciso di ritirarsi dal rugby

L’iconico giocatore caucasico ha appeso gli scarpini al chiodo

ph. Sebastiano Pessina

Mamuka Gorgodze saluta il mondo del rugby. Il totem georgiano ha deciso di scrivere la parola fine sulla sua carriera dopo tantissimi anni spesi sulla scena internazionale con la maglia dei Lelos e la militanza nel Top14, prima con la maglia del Montpellier e poi con quella di Tolone.

L’iconica terza linea, soprannominato “Godzilla” dai suoi fan transalpini, ha collezionato complessivamente 75 caps con la rappresentativa caucasica, di cui 15 nelle quattro Rugby World Cup disputate (dal 2007 al 2019, anche se ne qualche anno prima aveva pensato a un’interruzione della carriera internazionale, salvo poi ripensarci) venendo insignito nel 2011 addirittura del titolo di “Personaggio Sportivo Georgiano dell’Anno”.

Nel suo palmares, oltre a svariati titoli nel Rugby Europe Championship, Mamuka Gorgodze può vantare la convocazione coi Barbarians, avvenuta nel 2012 in occasione di due Test Match rispettivamente contro Irlanda e Galles e la vittoria della Champions Cup 2014-2015 con i Galacticos del Tolone.

E’ attivo il canale Telegram di OnRugby. Iscriviti per essere sempre aggiornato sulle nostre news.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

British & Irish Lions: ufficializzato lo staff che lavorerà con Warren Gatland

Scelti 4 assistenti, fra i quali anche un head coach internazionale

item-thumbnail

Sudafrica: il programma di preparazione degli Springboks in vista del 2021 internazionale

I campioni del mondo iniziano a mettere nel mirino i British & Irish Lions

item-thumbnail

All Blacks: lungo stop per Sam Cane

Per il capitano dei 'tuttineri', Super Rugby Aotearoa finito ed impegni estivi con gli azzurri a fortissimo rischio

item-thumbnail

British & Irish Lions, parla O’Driscoll: “Farrell? In questo momento lo terrei fuori”

La leggenda irlandese esprime il suo parere sulle possibili convocazioni del reparto trequarti della selezione d'oltremanica

item-thumbnail

Galles, Josh Navidi: orgoglio, analisi e rammarico al termine della partita contro la Francia

Il terza linea dei Dragoni fotografa il momento della sua squadra e della ricostruzione firmata da Wayne Pivac