La Georgia saluta un gigante: Mamuka Gorgodze si ritira dal rugby internazionale

Settantuno cap, ventisei mete e un record positivo per la leggenda dei Lelos

ph.  Paul Childs/Action Images

ph. Paul Childs/Action Images

Si chiude un’era per il rugby georgiano. Mamuka Gorgodze, colonna della nazionale caucasica con 71 cap all’attivo, ha annunciato il suo ritiro dal palcoscenico internazionale a quattordici anni di distanza dal suo esordio, avvenuto contro la Spagna nel 2003. Il 32enne seconda/terza linea ha ringraziato i tifosi, definendoli “i migliori al mondo […] Poche nazioni possono vantare dei fan di rugby così calorosi”.

 

Icona e 13 volte capitano dei Lelos (il soprannome della Georgia) per il suo stile di gioco e le sue qualità di leader, Gorgodzilla si è distinto negli anni per le doti di ball carrier, per il suo spirito battagliero e per la sua potenza fisica debordante, che lo hanno reso uno dei giocatori simbolo dell’ultima decade, nonché tra i più temuti dagli avversari. Con la maglia del suo Paese, Gorgodze ha marcato 26 mete e può vantare un record positivo di 45 vittorie, 22 sconfitte e 4 pareggi; ha partecipato inoltre a tre edizioni della Coppa del Mondo (2003, 2007, 2015), trascinando i suoi ad uno storico terzo posto nel girone degli ultimi Mondiali in Inghilterra grazie alle vittorie su Tonga e Namibia.

 

Nel suo messaggio di ringraziamento ai tifosi georgiani, Gorgodze ha poi espresso i suoi desideri per il futuro della nazionale: “Vedere la Georgia entrare nel Sei Nazioni e raggiungere i quarti di finale della Coppa del Mondo. Credo che la prossima generazioni possa riuscirvi”.

 

https://www.youtube.com/watch?v=OxOt39MFzr4

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Test Match Estivi 2022: la formazione del Sudafrica per la rivincita col Galles

Gli Springboks cambiano tutto in vista della seconda sfida ai Dragoni. Pollard capitano, Pieter-Steph du Toit torna in terza linea

item-thumbnail

Under 20 Summer Series: la diretta streaming di Irlanda-Inghilterra

Partita spartiacque del torneo di entrambe le squadre

item-thumbnail

Galles, Dewi Lake: “Possiamo fare la storia e battere 2-1 il Sudafrica nella serie”

Il tallonatore è convinto di poter ribaltare la serie, dopo l'ottima prestazione della prima partita

item-thumbnail

Under 20 Summer Series: la diretta streaming di Francia-Sudafrica

Ci si gioca il primo posto del Girone A. Il collegamento da Verona inizierà alle 16.45

item-thumbnail

Romania-Italia: la squalifica di Neculau per il fallo su Giammarioli

La decisione della commissione dopo il rosso alla terza linea romena

item-thumbnail

Ranking mondiale: la piccola rivoluzione dopo i primi test estivi

L'Italia recupera la dodicesima posizione, mentre salgono Nuova Zelanda, Australia e Argentina