Zebre Rugby: il XV ideale della storia multicolor, votato dai fan

I social del team ducale hanno pubblicato la formazione – a forte trazione azzurra – selezionata dagli appassionati

Zebre Rugby (ph. Luca Sighinolfi)

I fan delle Zebre Rugby, assieme a tutti gli appassionati che hanno preso parte al sondaggio apparso nelle scorse settimane sui social della franchigia ducale, hanno selezionato il quindici ideale della storia del club, dal 2012 – anno di nascita del team emiliano – sino al 2020.

Leggi anche: Dieci anni di Italia: il miglior XV Azzurro 2010-2019

Quella che è emersa dalla votazione popolare è una formazione di rilievo, a forte trazione italiana, con tutti e 15 gli atleti schierati in campo che hanno indossato almeno una volta in carriera la maglia della selezione nazionale italiana.

Dieci sono gli elementi che fanno attualmente parte della rosa multicolor, come i due mediani Canna e Violi, attualmente proprietari, al netto di infortuni e periodi di recupero, delle maglie 10 e 9 della squadra di coach Bradley. Presenti, tra i trequarti, anche capitan Tommaso Castello e Giulio Bisegni, titolari in mezzo al campo, Edoardo Padovani, scelto a numero 15, e Mattia Bellini, all’ala sinistra. Tra gli avanti, invece, solo quattro elementi del team militano oggi nelle Zebre: la seconda linea George Biagi (capitano della speciale formazione), le terze Giovanni Licata e Maxime Mbandà, ed il tallonatore Oliviero Fabiani.

Completano la squadra cinque grani elementi del passato, più o meno recente, della franchigia e della nazionale italiana, come Mauro Bergamasco, selezionato con il numero 7, Giovambattista Venditti, all’ala destra, Salvatore Perugini e Dario Chistolini, scelti come piloni, e Quintin Geldenhuys, in seconda linea.

Leggi anche: I giocatori che hanno indossato almeno una volta la maglia di Benetton e Zebre

Il quindici ideale della storia delle Zebre Rugby, selezionato dai fan

15. Edoardo Padovani (83 caps)
14. Giovanbattista Venditti (79 caps)
13. Giulio Bisegni (96 caps)
12. Tommaso Castello (54 caps)
11. Mattia Bellini (54 caps)
10. Carlo Canna (90 caps)
9. Marcello Violi (64 caps)
8. Giovanni Licata (36 caps)
7. Mauro Bergamasco (52 caps)
6. Maxime Mbandà (52 caps)
5. George Biagi (119 caps) (C)
4. Quintin Geldenhuys (78 caps)
3. Dario Chistolini (116 caps)
2. Oliviero Fabiani (118 caps)
1. Salvatore Perugini (38 caps)

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

OnRugby relive: Zebre v Ulster, Pro14 2017/18

Alle 15.00 appuntamento con la storia dei ducali: a Parma arriva Ulster in formazione-tipo, lo spettacolo è garantito

24 Maggio 2020 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Zebre, Biondi: “I giocatori saranno pronti a pieno regime per la fine di settembre”

Il preparatore atletico dei multicolor ha fatto il punto della situazione dopo la prima settimana di lavoro

23 Maggio 2020 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Maxime Mbandà “Ho provato sensazioni mai immaginate prima”

Il flanker delle Zebre e della Nazionale racconta la sua lunga esperienza con la Croce Gialla di Parma

21 Maggio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Zebre e Benetton: il punto sugli allenamenti del mese di maggio

Le due franchigie italiane proseguono nei loro programmi individualizzati

20 Maggio 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Mattia Bellini è pronto alla ripartenza, più maturo e forte che mai

Abbiamo parlato con l'ala azzurra, rigenerata dalla pausa fozata

19 Maggio 2020 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

OnRugby relive: Southern Kings v Zebre, Pro14 ’17/’18

Rivivi il primo successo di una franchigia italiana in Sudafrica

17 Maggio 2020 Pro 14 / Zebre Rugby