Maxime Mbandà scende in campo contro il Coronavirus

Il flanker di Zebre e Nazionale, che sta dando un contributo in prima persona per combattere il virus, lancia anche un appello ai giovani

Maxime Mbanda coronavirus

Maxime Mbanda coronavirus

Maxime Mbandà, flanker delle Zebre Rugby e della Nazionale italiana, è sceso in campo – in prima persona – per vincere l’ennesima partita della sua carriera, stavolta lontana dai prestigiosi rettangoli verdi del Sei Nazioni e del Pro14, ma molto vicina alla gente della città in cui vive – Parma – alla prese, come tutto il territorio italiano, con la battaglia al Coronavirus.

Il terza linea milanese, infatti, si è proposto in sostegno attivo di ANPAS, associazione che raggruppa tutte le Pubbliche Assistenze presenti sul territorio nazionale, attiva su numerosi fronti come quello del primo soccorso sino al servizio civile ed al pronto intervento in caso di calamità, lanciando su FB, peraltro, un appello ai giovani con forza di volontà – che non vivono con anziani o persone con malattie pregresse – , magari a casa annoiati per la quarantena, a ponderare la possibilità di giocare questa partita assieme a lui.

Il post di Maxime Mbandà

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Top10: la diretta streaming di Lyons Piacenza-Calvisano

Calcio d'inizio al 'Beltrametti' di Piacenza, alle ore 14

4 Dicembre 2021 Campionati Italiani / TOP 10
item-thumbnail

URC: Benetton a caccia della quadratura esterna

In vista del debutto in coppa, proprio fuori casa

item-thumbnail

Sei Nazioni Under 20: il calendario ufficiale dell’edizione 2022

Torneo che torna ad essere in parallelo a quello dei seniores

4 Dicembre 2021 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Top10: le formazioni della 9^ giornata

Domani il super posticipo emiliano tra Valorugby e Colorno

4 Dicembre 2021 Campionati Italiani / TOP 10
item-thumbnail

URC: Edimburgo-Benetton 24-10. Gli scozzesi domano i veneti

Nulla da fare per i biancoverdi, in una partita sporca dove i padroni di casa si sono presi il massimo della posta in palio