British & Irish Lions 2021: si pensa a una modifica del calendario nel tour in Sudafrica

Per gli organizzatori dell’evento c’è un must necessario: non sovrapporsi alla programmazione olimpica di Tokyo 2021

Justin Tipuric British & Irish Lions

ph.INPHO/Photosport/Andrew Cornaga

Lo spostamento ufficiale delle Olimpiadi dall’estate 2020 al 2021, in un periodo dell’anno però non ancora specificato ma che non superi l’estate, modificherà giocoforza molto del calendario sportivo dei prossimi dodici mesi.

Anche il mondo del rugby ne verrà inevitabilmente interessato, anche perchè l’estate dell’anno centrale del quadriennio che porta da una Coppa del Mondo all’altra è di solito riservato al Tour dei British & Irish Lions nell’Emisfero Sud, in questo caso contro i campioni del Mondo del Sudafrica.

Broadcaster, sponsor e organizzatori dell’evento –  che comincerebbe con i primi test sabato 3 luglio per arrivare poi a concludersi il 7 agosto, al culmine di una serie di tre partite – non vogliono assolutamente che i match fra la selezione d’Oltremanica e gli Springboks vadano a sovrapporsi al programma Olimpico di Tokyo, dal momento che questo comporterebbe una perdita di visibilità notevole e potrebbe privare il duello anche di protagonisti impegnati nella terra del Sol Levante con il rugby a 7, come ad esempio Cheslin Kolbe.

Al momento quindi si attende di conoscere la data di inizio e di fine della kermesse nipponica per poi riprogrammare eventualmente le sfide degli uomini che saranno allenati da Warren Gatland.

E’ attivo il canale Telegram di OnRugby. Iscriviti per essere sempre aggiornato sulle nostre news.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

World Rugby approva 10 regole sperimentali per la ripartenza del gioco

Il governo ovale mondiale vuole aiutare le federazioni nazionali a ricominciare nel più breve tempo possibile

item-thumbnail

Leggende ovali: Shane Williams, il rapporto con Paul O’Connell e il valore di Brian O’Driscoll

L'ex ala gallese svela retroscena del tour dei Lions 2009 e non solo

item-thumbnail

Calendario internazionale: le precisazioni di Bernard Laporte, vicepresidente di World Rugby

Il dirigente francese fa il punto sui Test Match di novembre, il rugby di club e la situazione finanziaria delle Federazioni

item-thumbnail

Clamorosa ipotesi per rivoluzionare i calendari

Verrebbero spostati Sei Nazioni e Rugby Championship, oltre a delle due finestre dei test match

item-thumbnail

Una giornata da Lions su Sky Sport Arena

Giovedì 21 maggio rivedremo le ultime tre tournée dei Leoni nell'Emisfero Sud. Spettacolo assicurato