Pubblico da record allo Stoop ed altri spunti dal Sei Nazioni femminile

Una sola partita, ma tanti temi, nel weekend in rosa.

ph. Mattia Radoni

Nella quarta giornata del Sei Nazioni 2020 – vigorosamente segnata dall’epidemia di Coronavirus, che ha portato al rinvio di Irlanda-Italia e di Scozia-Francia, con una giocatrice scozzese positiva al virus – si è disputata solamente una partita, quella tra Inghilterra e Galles, andata in scena al Twickenham Stoop.

Un incontro, quello andato in scena nel sudovest londinese, che ha detto relativamente poco sul piano strettamente agonistico. Come ampiamente prevedibile, infatti, la selezione inglese ha dominato, archiviando il successo in modo perentorio (66-7, il finale, women of the match una sontuosa Poppy Cleall – seconda linea delle Saracens Women – da tre mete, peraltro, al 40esimo cap in carriera), ed avvicinandosi così sempre di più alla vittoria di un titolo che, però, resta ovviamente in sospeso, in attesa delle date dei recuperi.

Il match, tuttavia, ha regalato diversi spunti che vanno oltre ai meri 80′ sul terreno di gioco.

Record di pubblico
Sugli spalti dello Stoop, infatti, si è registrato un numero di spettatori da record. 10.974, per la precisione. Il dato più alto nella storia del rugby internazionale femminile in Inghilterra, al di fuori della Rugby World Cup. Abbattuto, dunque, il precedente primato (10.545 presenti, in Inghilterra v Italia dello scorso Sei Nazioni, in quel di Exeter).

Imbattibilità
Quella contro il Galles, per le inglesi, numero 2 del Mondo – ad un passo dalla capolista Nuova Zelanda -, è stata la decima vittoria consecutiva (ultimo k.o., 18-17, in Francia nel quarto turno del 2018) in un torneo che stanno dominando da due stagioni.

Una teenager in paradiso
L’infortunio di Jess Breach, stella delle Harlequins Women ed ala della Nazionale, ha aperto le porte, in quest’ultima uscita del Sei Nazioni 2020, a Mia Venner, 17enne trequarti compagna di squadra di Francesca Sberna al Gloucester-Hartpury. Un debutto, per lei, da 40′ (tutta la ripresa in campo) e la netta sensazione che sia solo l’inizio di una brillante carriera internazionale. “Mia ha impressionato tutti, questa settimana”, ha commentato, sul suo conto, l’head coach Simon Middleton.

Leggi anche: Nazionale Italiana Rugby Femminile: le biografie delle azzurre

I risultati della quarta giornata

Inghilterra v Galles 66-7
Irlanda v Italia (rinviata)
Scozia v Francia (rinviata)

La classifica

Inghilterra 19 (4 partite)
Francia 11 (3 partite)
Irlanda 9 (3 partite)
Italia 4 (2 partite)
Scozia 1 (2 partite)
Galles 1 (4 partite)

Il programma del quinto turno – domenica 15 marzo

Galles v Scozia, ore 14.10 – Arms Park (Cardiff)
Francia v Irlanda, ore 14.30 – Stade Metropole (Lilla)
Italia v Inghilterra (rinviata)

E’ attivo il canale Telegram di OnRugby. Iscriviti per essere sempre aggiornato sulle nostre news.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Dal Sudafrica: “Gli Springboks entreranno di sicuro nel Sei Nazioni”

L'amministratore delegato degli Sharks non ha dubbi, e torna a parlare del sistema promozione-retrocessione citando l'Italia

24 Luglio 2021 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni under 20: la diretta streaming di Galles-Scozia

I padroni di casa possono superare gli Azzurrini, gli scozzesi vogliono evitare di finire a 0. Collegamento alle 20:45

13 Luglio 2021 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni under 20: la diretta streaming di Irlanda-Francia

Le due squadre si giocano il secondo posto nel Torneo. Collegamento alle 17:30

13 Luglio 2021 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni Under 20: Italia coraggiosa ma l’Inghilterra passa 27-17

Dopo un primo tempo difficile gli azzurrini tengono duro e poi mettono sotto gli inglesi, che vengono fuori solo nel finale e vincono partita e Sei Na...

13 Luglio 2021 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Italia Under 20: la formazione per la gara con l’Inghilterra

Andreani guida una formazione che vede in mediana la coppia Garbisi-Ferrarin. Kick off previsto per domani alle ore 14.45

12 Luglio 2021 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni Under 20: programma e dirette tv e streaming della quinta giornata

Il torneo si chiude martedì 13 luglio, con alcuni cambiamenti orari rispetto ai primi quattro turni

11 Luglio 2021 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni