Il nuovo World Rugby Ranking alla vigilia dell’ultimo turno di Sei Nazioni

Tonfo, in termini di punteggio, per la Francia. Risale alla grande, invece, la Russia

World Rugby Ranking

World Rugby Ranking – Owen Farrell (ph. Sebastiano Pessina)

Il weekend di Sei Nazioni e Rugby Europe Championship, il quarto dei due tornei continentali che accendono l’inverno ovale, ha regalato qualche risultato sorprendente, ma reali scossoni alle gerarchie mondiali, come testimoniato dal nuovo aggiornamento del World Rugby Ranking.

Sul podio, ovviamente, si confermano Sudafrica, Nuova Zelanda ed Inghilterra, che ha guadagnato qualche decimo di punto, grazie al risicato successo interno sul Galles. Chi sale prepotentemente, almeno in termini di punteggio – dopo il trionfo casalingo contro la Francia – è la Scozia, sempre all’ottavo posto, si allontana dal Giappone, avvicinandosi in modo concreto ai Wallabies.

l’Italia, ferma per il rinvio della sfida di Dublino, si mantiene in 14esima posizione, mentre la Russia fa un grande balzo in avanti – con la vittoria al cospetto della Romania – risalendo 4 posizioni in un colpo solo e tornando in top 20.

Leggi anche: Il nuovo percorso formativo degli atleti di interesse nazionale

Il World Rugby Ranking attuale – aggiornato a fine luglio

1. Sudafrica 94.19
2. Nuova Zelanda 92.11
3. Inghilterra 88.41
4. Irlanda 84.91
5. Francia 82.73
6. Galles 82.64
7. Australia 81.90
8. Scozia 80.68
9. Giappone 79.28
10. Argentina 78.31
11. Fiji 76.21
12. Georgia 72.88
13. Tonga 71.44
14. Italia 71.07
15. Samoa 70.72
16. USA 68.10
17. Uruguay 67.41
18. Spagna 67.14
19. Romania 65.36
20. Russia 62.13 (+4 posizioni)

E’ attivo il canale Telegram di OnRugby. Iscriviti per essere sempre aggiornato sulle nostre news.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Ardie Savea ha rivelato il sogno di giocare in Francia

La terza linea maori ha spiegato in quale club vorrebbe militare

23 Maggio 2024 Rugby Mondiale
item-thumbnail

Bingham Cup Roma 2024: presentata l’XI edizione del torneo LGBTQIA+

Dal 23 al 26 maggio quattro giorni di partite nella Capitale per il campionato di rugby amatoriale inclusivo

17 Maggio 2024 Rugby Mondiale
item-thumbnail

Il pensiero del pilone Ben Tameifuna sulle modifiche al regolamento

La prima linea del Bordeaux-Begles sostiene la "causa" della mischia

16 Maggio 2024 Rugby Mondiale
item-thumbnail

World Rugby rende effettive 3 modifiche al regolamento da luglio

Modificato il fuorigioco in gioco aperto, eliminata l'opzione "mischia" su calcio libero e bandito il "Crocodile roll". Annunciate anche sei ulteriori...

10 Maggio 2024 Rugby Mondiale
item-thumbnail

World Rugby semplifica e chiarisce le regole intorno al cartellino rosso

Il governo mondiale ovale si concentra sulle sanzioni lasciando la porta aperta all'espulsioni a tempo

10 Maggio 2024 Rugby Mondiale
item-thumbnail

Gianluca Gnecchi arbitrerà alle Olimpiadi di Parigi 2024

L'arbitro italiano è stato incluso nel gruppo di direttori di gara per il torneo Sevens a cinque cerchi

9 Maggio 2024 Rugby Mondiale