Il nuovo World Rugby Ranking alla vigilia dell’ultimo turno di Sei Nazioni

Tonfo, in termini di punteggio, per la Francia. Risale alla grande, invece, la Russia

World Rugby Ranking

World Rugby Ranking – Owen Farrell (ph. Sebastiano Pessina)

Il weekend di Sei Nazioni e Rugby Championship, il quarto dei due tornei continentali che accendono l’inverno ovale, ha regalato qualche risultato sorprendente, ma reali scossoni alle gerarchie mondiali, come testimoniato dal nuovo aggiornamento del World Rugby Ranking.

Sul podio, ovviamente, si confermano Sudafrica, Nuova Zelanda ed Inghilterra, che ha guadagnato qualche decimo di punto, grazie al risicato successo interno sul Galles. Chi sale prepotentemente, almeno in termini di punteggio – dopo il trionfo casalingo contro la Francia – è la Scozia, sempre all’ottavo posto, si allontana dal Giappone, avvicinandosi in modo concreto ai Wallabies.

l’Italia, ferma per il rinvio della sfida di Dublino, si mantiene in 14esima posizione, mentre la Russia fa un grande balzo in avanti – con la vittoria al cospetto della Romania – risalendo 4 posizioni in un colpo solo e tornando in top 20.

Il nuovo World Rugby Ranking – aggiornato al 9 marzo

1. Sudafrica 94.19
2. Nuova Zelanda 92.11
3. Inghilterra 88.41
4. Irlanda 84.91
5. Francia 82.73
6. Galles 82.64
7. Australia 81.90
8. Scozia 80.68
9. Giappone 79.28
10. Argentina 78.31
11. Fiji 76.21
12. Georgia 72.88
13. Tonga 71.44
14. Italia 71.07
15. Samoa 70.72
16. USA 68.10
17. Uruguay 67.41
18. Spagna 67.14
19. Romania 65.36
20. Russia 62.13 (+4 posizioni)

E’ attivo il canale Telegram di OnRugby. Iscriviti per essere sempre aggiornato sulle nostre news.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

5 talenti che avremmo potuto vedere al mondiale Under 20

Scelti fra coloro che non abbiamo già visto nello stralcio di Sei Nazioni under 20 contro gli azzurrini

29 Giugno 2020 Rugby Mondiale / JR Rugby World Cup
item-thumbnail

Matt Giteau a Los Angeles?

Per i media australiani è fatta: un anno in più per il centurione australiano che aveva annunciato il ritiro a fine stagione

28 Giugno 2020 Rugby Mondiale
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019: tutte le cifre del più grande evento sportivo dell’anno scorso

Una Coppa del Mondo vinta soprattutto fuori dal campo. Impatto eccezionale del turismo

24 Giugno 2020 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019
item-thumbnail

Test match: Giappone, Fiji e Sei Nazioni, come potrebbe essere il prossimo novembre

E come invece dovrebbe funzionare il calendario internazionale da approvare entro agosto

24 Giugno 2020 Rugby Mondiale
item-thumbnail

Rassie Erasmus ha lottato silenziosamente per la propria salute durante la Rugby World Cup

L'ex Munster non ha voluto che i media distogliessero l'attenzione dalla squadra, mantenendo privata la faccenda

21 Giugno 2020 Rugby Mondiale / Rugby World Cup
item-thumbnail

Non ci sarà un’ultima partita per Francois Louw

Si chiude oggi la straordinaria carriera del flanker sudafricano

20 Giugno 2020 Rugby Mondiale