Il World Rugby Ranking dopo il terzo turno di Sei Nazioni

La Francia vola, la Scozia risale, mentre l’Italia scende ancora

World Rugby Ranking

World Rugby Ranking – ph. Sebastiano Pessina

Se ce ne fosse stato ancora bisogno, dopo la superba vittoria in apertura di torneo contro la Francia, il terzo turno di Sei Nazioni 2020 ha ribadito il ritorno al vertice mondiale, dopo un paio di lustri poco brillanti, della Francia di Fabien Galthie.

Una crescita esponenziale, rispetto alla versione transalpina degli ultimi anni, confermata anche dal nuovo aggiornamento del World Rugby Ranking, dove i galletti – ancora in corsa per il Grand Slam – sono tornati nella Top 5 della classifica Mondiale, scalzando il Galles e mettendo nel mirino quell’Irlanda, quarta, che affronteranno, allo Stade de France, nell’ultima giornata di Sei Nazioni.

Weekend positivo, in chiave ranking, anche per la Scozia di Gregor Townsend, che grazie alla vittoria sull’Italia, con margine maggiore di 16 punti, ha scavalcato il Giappone in ottava posizione (importante, perché delimiterà il confine tra seconda e terza fascia nel sorteggio per il Mondiale 2023, in programma a novembre). Discorso opposto, invece, per gli azzurri, che complice il k.o. interno di sabato, hanno perso un punto in graduatoria, scendendo in 14esima piazza (superati da Tonga).

Il World Rugby Ranking aggiornato al 24 febbraio 2020 (qui la classifica integrale)

1. Sudafrica 94.19
2. Nuova Zelanda 92.11
3. Inghilterra 88.25
4. Irlanda 84.91
5. Francia 83.86
6. Galles 82.79
7. Australia 81.90
8. Scozia 79.55
9. Giappone 79.28
10. Argentina 78.31
11. Fiji 76.21
12. Georgia 72.70
13. Tonga 71.44
14. Italia 71.07
15. Samoa 70.72

E’ attivo il canale Telegram di OnRugby. Iscriviti per essere sempre aggiornato sulle nostre news.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Eddie Jones: “La nostra Rugby World Cup stava per impolodere”

Ma poi, svela l'head coach, la psicologa della squadra ha risolto la situazione

8 Aprile 2020 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019
item-thumbnail

Inghilterra, rivoluzione Eddie Jones: “Al Mondiale 2023 una squadra nuova per il 60%”

Il tecnico pensa già alla Rugby World Cup e ai possibili cambiamenti in rosa

7 Aprile 2020 Emisfero Nord
item-thumbnail

Qual è il miglior posto nel World Rugby Ranking mai raggiunto da ogni nazionale di vertice?

In 5 hanno toccato il primo posto. 41 team sono entrati almeno nella top30

1 Aprile 2020 Rugby Mondiale
item-thumbnail

Quando Samoa segnò una delle più belle mete corali della storia contro il Sudafrica

A Pretoria, ormai 18 anni fa, Freddie Tuilagi - fratello di Manu - mise il sigillo su una marcatura pesante memorabile

31 Marzo 2020 Foto e video
item-thumbnail

La federazione USA ha presentato istanza di fallimento

Il processo di riorganizzazione verrà portato avanti con l'aiuto di World Rugby

31 Marzo 2020 Rugby Mondiale
item-thumbnail

OnRugby Relive: Fiji-Galles, Rugby World Cup 2007

Gli isolani mettono a segno il colpaccio battendo i britannici e qualificandosi ai quarti di finale. Kick off dalle ore 20

28 Marzo 2020 Rugby Mondiale