Zebre: il primo rinnovo è Michael Bradley

L’head coach della franchigia ducale rimarrà a Parma fino al 2022

ph. Sebastiano Pessina

Altre due stagioni a Parma: Michael Bradley, capo allenatore delle Zebre Rugby, ha rinnovato il proprio contratto fino al termine della stagione 2022 ed è il primo, simbolico rinnovo della franchigia ducale.

“Sono molto contento di dare continuità al progetto iniziato con le Zebre – ha dichiarato Bradley – per me è un grande onore avere la responsabilità di allenare questa squadra.”

“Costruire sulle basi del lavoro già svolto nelle ultime tre stagioni rappresenta una grande opportunità. Il futuro delle Zebre riguarda il miglioramento delle qualità individuali di ogni giocatore, investendo tempo ed energie nello stile di gioco per raggiungere prestazioni esaltanti e vittorie. Voglio congratularmi con ogni giocatore che in questi ultimi tre anni ha potuto esordire con l’Italia.”

“Un ringraziamento speciale ai miei assistenti allenatori Carlo Orlandi e Alessandro Troncon, allo staff di preparazione atletica e medico-fisioterapico e anche ai dirigenti del club; tutti hanno dimostrato quotidianamente positività e grande professionalità.”

“Ci sono state delle difficoltà, ma siamo fiduciosi di muoverci verso la direzione giusta: lo Zebre Rugby Club è una realtà di cui atleti, tecnici e dirigenti vorranno sempre più far parte per la qualità del rugby e per la positività dell’ambiente. A Parma abbiamo la bella sfida di costruire un legame ancor più forte con i partner, con i tifosi e con i club del territorio. Sono le tre leve che ci permetteranno di raggiungere delle prestazioni sempre migliori e ancora più vittorie”.

Bradley, 57 anni, è attualmente al suo terzo anno alla testa dello staff tecnico delle Zebre. Ha ottenuto 18 vittorie, 1 pareggio e 51 sconfitte alla guida della franchigia. Nel suo primo anno la squadra ha raggiunto il proprio record di vittorie in campionato (7). Nel secondo si è qualificata al penultimo posto della propria conference, vincendo però 3 incontri di Challenge Cup.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Gli avanti Luca Andreani e Ion Neculai giocheranno nelle Zebre

I due giocatori, reduci dall'avventura con l'Italia nel Sei Nazioni U20, hanno appena firmato il contratto centralizzato con la Federazione

item-thumbnail

Zebre: il punto sulla preparazione e sulla “vicenda Fiamme Oro”

La franchigia emiliana sta cercando di avvicinarsi nel migliore dei modi alla stagione 2021/2022

item-thumbnail

Zebre: inizia il raduno ma gli atleti delle Fiamme Oro per ora non si allenano

I cremisi vorrebbero ridefinire le linee guida dell'utilizzo dei giocatori

item-thumbnail

Ufficializzata l’amichevole tra Zebre e Petrarca a settembre

I ducali sfideranno i vice-Campioni d'Italia che hanno al contempo annunciato il loro programma di preparazione al Top10

16 Luglio 2021 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Zebre: a che punto è la rosa per la prossima stagione?

Uno sguardo al gruppo a disposizione di Michael Bradley

item-thumbnail

Zebre: un trequarti e due seconde linee in arrivo dal Top10

I ducali aggiungono al loro roster tre giovani elementi provenienti da Calvisano, due dei quali hanno già debuttato con la squadra multicolor