Fiji: Vern Cotter sarà il nuovo allenatore della nazionale

Il coach neozelandese allenerà gli isolani dal prossimo luglio

COMMENTI DEI LETTORI
  1. alex74 28 Gennaio 2020, 12:36

    “il prossimo Ct sarà neozelandese…” un altro dei papabili che si accasa altrove (e immagino con un’offerta finanziaria neanche paragonabile). Speriamo solo che Smith faccia bene altrimenti l’unico neozelandese che vorrà sedersi su quella panchina sarà Griffen (forse).

  2. narodnik 28 Gennaio 2020, 13:18

    Io ero sicuro fosse lui..In effetti il cerchio si restringe o arriva uno dalle province consigliato da W Smith o non sarà neozelandese..

    • ginomonza 28 Gennaio 2020, 15:06

      Deve pensare alle elezioni cosa gli frega della nazionale! ?? ??

    • LiukMarc 28 Gennaio 2020, 16:38

      Secondo a questo punto sarà Smith e rimarrà Smith. L’unica cosa è capire quanto la Fir ci ha provato a portare qualcuno, e soprattutto quanto ha lavorato (e sta lavorando) sullo staff. Perchè Smith doveva essere allenatore dell’attacco/trequarti, ora ha portato un consulente (sottolineo) di calci e skills, ma io qualcuno della mischia (nuovo) e della difesa lo vorrei vedere.

      • albe 28 Gennaio 2020, 17:06

        Io non escluderei anche la componente pressione di Franco…. ovvero, ok lo faccio ad interim io ma mi gioco le mie chances di restare il CT fino al mondiale, ovvero intanto non cercate/firmate altri… Per me, se dovessi immaginare la negoziazione sarebbe la versione più plausibile (e ragionevole).
        Poi in realtà lo dico anche perché io ci spero veramente che Franco resti e faccia bene, abbiamo finalmente qualcuno che conosce bene l’ambiente e con delle idee molto pragmatiche per il rugby italiano avendolo conosciuto per tanti anni, sarebbe un peccato non sfruttare questa bella occasione.
        Poi detto fra noi, come allenatore peggio di COS non potrebbe fare!

        • madmax 29 Gennaio 2020, 08:12

          Commento su COS gratuito, non si cava il sangue dalle rape, con tutto il rispetto per i giocatori attuali, al top del Tier 2.

      • aries 28 Gennaio 2020, 21:20

        Smith con carta bianca che si sceglie il suo staff è senza dubbio ľopzione più sensata, io spero tanto che sia così…

  3. Bigpaci 28 Gennaio 2020, 17:50

    Tranquilli tanto arriva Steve Hansen

    • narodnik 28 Gennaio 2020, 20:12

      Lo troverei uno spreco di denaro ingiustificato,e non mi sembra il tipo filosoficamente compatibile con la fir..

Lascia un commento

item-thumbnail

All Blacks: Kieran Read si ritira dal rugby

Una leggenda dei 'tuttineri' dice basta a 35 anni

item-thumbnail

Inghilterra: dopo il difficile Sei Nazioni cambia lo staff tecnico

Due assistenti di Eddie Jones lasciano il loro incarico con la Nazionale, che dunque dovrà cercare nuove figure specializzate per attacco e skills

item-thumbnail

British and Irish Lions: cambia il calendario del Tour in Sudafrica

Novità importanti per la selezione britannica, con un nuovo avversario da affrontare e aggiustamenti "logistici" che coinvolgono anche i test match

item-thumbnail

Il grande ritorno in Galles di Rob Howley: “Ora posso sorridere”

Dopo la squalifica per scommesse, l'ex mediano di mischia dei Dragoni tornerà al Millennium per sfidare la "sua" nazionale

item-thumbnail

Test Match Novembre 2021: Scozia, svelati i nomi dei tre avversari autunnali

La Nazionale del Cardo si misurerà contro squadre dell'Emisfero Sud

item-thumbnail

Joe Marler fa un appello alla tutela della salute mentale dei giocatori

Il pilone si sofferma su un aspetto, quello psicologico, che sta assumendo sempre più importanza