Sei Nazioni 2020: Italia, il segreto è nella sorpresa

Franco Smith e Luca Bigi hanno parlato nel corso del lancio del Torneo tenutosi a Londra

COMMENTI DEI LETTORI
  1. Parvus 22 Gennaio 2020, 16:53

    auguro a franco e a tutti i giocatori il meglio.

  2. Dvd 22 Gennaio 2020, 17:16

    Speriamo bene e che sia la volta buona che portiamo a casa almeno una partita!!!

  3. Parvus 22 Gennaio 2020, 17:57

    ho paura che faremo dieta anche quest’anno!

  4. TheTexanProp 22 Gennaio 2020, 19:06

    Io spero vivamente in un buon torneo con almeno una vittoria per rompere un digiuno ormai troppo, veramente troppo lungo. Il resto sono chiacchere mediatiche: siamo e resteremo sempre lontani da quelle 5 squadre la sopra. Se non ci sara’ un miglioramento in toto del rugby in Italia sara’ pure dura nei prossimi anni. Al massimo si puo’ sperare in una giornata storta di un’altra squadra, ma pure quando l’altra squadra ha la dissenteria difficilmente riusciamo a portarla a casa. Dire “L’Italia, dopo vent’anni di presenze al Sei Nazioni, può contribuire alla crescita “ma dire quanto, al momento, è difficile perchè è onestamente difficile da misurare.”” e’ puramente a scopo mediatico. Statistiche alla mano, e’ da anni che l’Italia non contribuisce minimamente ad alzare il livello e non credo avvenga un epifania tecnica-mentale in una settimana.
    Detto questo, mi guardero’ le partite e tifero’ come un dannato questa squadra come ho sempre fatto ma mi aspetto gia il fegato esplodere e qualche bestemmia inventata al momento dopo la prima partita.

    • aries 22 Gennaio 2020, 20:16

      Ogni edizione il suo tormentone! Certo che inventarsi bestemmie nuove ogni anno sta diventando un lavoro, sto cominciando a perdere la creatività, il rischio è la monotonia…

  5. Parvus 22 Gennaio 2020, 20:02

    per me dovevamo aticipatamente dare un cambio ai vecchi giocatori già con questo mondiale.

  6. fracassosandona 22 Gennaio 2020, 22:21
  7. mic.vit 22 Gennaio 2020, 23:39

    forza ragazzi, dai FS…non voglio proprio pensare ad un quinto anno a secco….

Lascia un commento

item-thumbnail

Conor O’Shea: “Per poco Danny Care non scoprì i piani per la Fox”

L'ex tecnico azzurro racconta il piccolo, curioso retroscena che coinvolge Ugo Monye e un barbiere di Londra

26 Maggio 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Scozia: John Jeffrey nuovo presidente federale

Lo Squalo Bianco nominato per il momento ad interim. Intanto Dave Rennie lascia Glasgow con un mese di anticipo

26 Maggio 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Leggende ovali: Shane Williams, il rapporto con Paul O’Connell e il valore di Brian O’Driscoll

L'ex ala gallese svela retroscena del tour dei Lions 2009 e non solo

item-thumbnail

Sei Nazioni: il XV ideale scelto da Andrea Masi

L'ex giocatore azzurro ha composto la sua formazione, dove non mancano alcuni compagni di squadra

25 Maggio 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Il board del Sei Nazioni prende posizione sulla possibilità di un “4 Nazioni” senza Italia e Francia in autunno

Definite "inaccurate speculazioni" le voci giornalistiche circolate nelle scorse ore in UK

18 Maggio 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Scozia: Ruaridh Jackson si ritira

Il trequarti dice basta a 32 anni, al termine di una carriera da 33 caps

18 Maggio 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni