Serie A femminile: formazioni, programma e novità del nono turno

Il massimo torneo nazionale riparte con il big match di Roma tra Capitolina e Villorba

Giorgia Pratelli – Villorba (ph. Ettore Griffoni)

Dopo la lunga pausa per le festività natalizie, ritorna la Serie A femminile, con un nono turno che promette scintille. Nel girone 1, con il Valsugana capolista a riposo, il match di cartello è senza dubbio quello della capitale, tra l’URC di coach Martire e le campionesse d’Italia dell’ArredissimA Villorba (attualmente seconde della classe a quota 30, in scia alle Valsugirls, distanti cinque lunghezze), in programma alle 12.30. All’andata, in Veneto, le ragazze di coach Ghedin si imposero 50 a 0, ma rispetto alla prima uscita stagionale, le laziali (quarte, con 13 punti) sono salite di colpi, dimostrando di poter vincere, in casa, contro le big del campionato (come successo contro Colorno).

Al medesimo orario, a Torino, va in scena un importantissimo scontro salvezza tra CUS Torino e Red Panthers Benetton Rugby, attualmente sesta (9 punti) e quinta (11), rispettivamente, della graduatoria (“retrocedono” nei giorni territoriali la sesta e la settima al termine del torneo). In terra veneta, all’andata, vinsero le ragazze di coach Salino, che si imposero alla Ghirada 10-8.

Alle 14.30, invece, il Rugby Colorno (terzo a quota 21), che ritrova la capitana Veronica Madia dalla panchina, va sul campo del Fedia per provare a dare continuità al rotondo successo interno contro Torino, nell’ultima giornata prima della pausa.

Nel girone 2, la capolista Monza riposa. Alle sue spalle, così, CUS Pavia e CUS Milano, prime inseguitrici delle Ringhio, possono provare ad accorciare, sfruttando rispettivamente le sfide contro CUS Genova (in trasferta) e Lions Tortona (in casa). Nel girone 4, invece, prosegue lo scontro a distanza tra Donne Etrusche (31) e Rugby Belve Neroverdi (30), entrambe impegnate in trasferta, contro Amatori Rugby Torre del Greco e Rugby Frascati Union. Settimana di pausa, infine, per il girone 3, che riaprirà le ostilità nel 2020 solo domenica 19 gennaio.

Il programma e le formazioni del nono turno di Serie A femminile

Leggi anche: Calendario e classifiche del massimo campionato nazionale

Girone 1 – nona giornata

Unione Rugby Capitolina v ArredissimA Villorba, ore 12.30

URC: 15 Mancini, 14 De Angelis, 13 Capomaggi (c), 12 Gizzi, 11 Lera, 10 Corbucci, 9 Rondinelli, 8 Manfredi, 7 Triolo, 6 Lauretti, 5 Pilozzi, 4 Cacciotti, 3 Ricci, 2 Nobile, 1 Serilli.
A disposizione: 16 Belleggia, 17 Carini, 18 Ragno, 19 Giannuzi, 20 Silvi, 21 Lera, 22 Albanese.

Villorba: 15 De-Fato, 14 Pratelli, 13 Polesello, 12 Cipolla, 11 Fami, 10 Barattin (C), 9 Dall’antonia, 8 Maccarone, 7 Forte, 6 Gurioli, 5 Pin, 4 Boso, 3 Segantin, 2 Puppin, 1 Casagrande.
A disposizione: 16 Aitkins, 17 Magini, 18 Pregnolato, 19 Marcon, 20 Bragante, 21 Parise, 22 Fedrigo, 23 Vivaldi Giulia.


Itinera CUS Torino v Red Panthers Benetton Rugby, ore 12.30

CUS Torino: 15 Ertola, 14 Piovano, 13 Rochas (c), 12 Romano, 11 A. Tombolato, 10 Gronda, 9 Toeschi, 8 De Robertis, 7 Turillo, 6 Scotto, 5 Ponzio, 4 Calligaro, 3 Zini, 2 Hu, 1 Maietti.
A disposizione: 16 Trento, 17 Pagano, 18 Gai, 19 Pellanda, 21 Luoni, 23 I. Tombolato.

Red Panthers: 15 D’Alpaos, 14 Tagliaferri, 13 Bernardi, 12 Pinarello, 11 Castellet, 10 Renosto, 9 Vignozzi, 8 Stecca, 7 Bado, 6 Este, 5 Dametto, 4 Forto, 3 Zanon, 2 Francesca Barro, 1 Anna Barro.
A disposizione: 16 Scattolin, 17 Capello, 18 Bertini, 19 Beni


Fedia v Rugby Colorno, ore 14.30

Fedia: 15 Aggio, 14 Schiesaro, 13 Margotti, 12 Cheval, 11 Colangeli, 10 Stevanin, 9 Ravani, 8 Vecchini, 7 Falasco, 6 Panzanini, 5 Tsehelnyuk, 4 Benini, 3 Formica, 2 Castaldini, 1 Lunghi.
A disposizione: 16 Ozzarini, 19 Piva, 20 Ghiraldello, 21 Vetrini, 22 Arzenton

Colorno: 15 Fontanella, 14 Colicchia, 13 Bonaldo, 12 Galavotti, 11 Serio, 10 Baraldi, 9 Violi, 8 Boledi (c), 7 Sgorbini, 6 Izzo, 5 Tounesi, 4 Ippolito, 3 Pilani, 2 Turani, 1 Vivoda.
A disposizione: 16 Martins, 17 Sofo, 18 Madia, 19 Ranuccini, 20 Tedeschi.


Girone 2 – nona giornata

Biella Rugby v Le Mastine Parabiago, ore 14.30
CUS Milano v Lions Tortona, ore 14.30
CUS Genova v CUS Pavia, ore 14.30


Girone 4 – nona giornata

Amatori Rugby Torre del Greco v Donne Etrusche, ore 14.30
Montevirginio Mini Rugby v CUS Pisa, ore 14.30
Rugby Frascati Union v Rugby Belve Neroverdi, ore 14.30

onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Eccellenza Femminile: i risultati e la classifica dopo la sesta giornata

Valsugana si aggiudica il big match con Villorba, Colorno vince e sale al secondo posto in classifica

15 Gennaio 2023 Campionati Italiani / Rugby Femminile
item-thumbnail

Eccellenza Femminile: i risultati e la classifica dopo la quinta giornata

Grande battaglia a Torino, mentre Valsugana, Villorba e Colorno vincono agevolmente

18 Dicembre 2022 Campionati Italiani / Rugby Femminile
item-thumbnail

Eccellenza femminile: risultati e classifica dopo la quarta giornata

Importante vittoria esterna del Valsugana a Colorno. Il Cus Milano sconfitto a Roma dalla Capitolina

11 Dicembre 2022 Campionati Italiani / Rugby Femminile
item-thumbnail

Eccellenza femminile: I risultati e la classifica dopo la terza giornata

Il Villorba conquista il big match contro Colorno, restano in testa Milano e Valsugana

4 Dicembre 2022 Campionati Italiani / Rugby Femminile
item-thumbnail

Eccellenza femminile: i risultati e la classifica della seconda giornata

Il Cus Milano si conferma in testa alla classifica insieme al Valsugana. Riscatto per il Villorba, bene anche Colorno

27 Novembre 2022 Campionati Italiani / Rugby Femminile
item-thumbnail

Eccellenza Femminile: i risultati della prima giornata

Subito una sorpresa in questo avvio di campionato

20 Novembre 2022 Campionati Italiani / Rugby Femminile