Australia: la Federazione e Folau non sembrano riuscire a trovare un accordo

I legali delle due parti sono al lavoro per una soluzione

israel folau

ph. Sebastiano Pessina

Folau da una parte e la ARU dall’altra: in una diatriba che sembra difficile da risolvere. Non pare trovare una conciliazione la disputa legale ed economica fra l’ex giocatore dei Wallabies e la Federazione Australiana, arrivata ormai all’ennesima puntata.

Dall’Emisfero Sud, le ultime notizie parlano di posizioni congelate dopo un ultimo incontro fra le parti legali durato più di 12 ore: “Il nostro punto di vista – fa sapere l’avvocato di Folau – è quello di arrivare a trovare un accordo rimanendo comunque su una linea ben precisa”.

A controbattere è la CEO della ARU Raelene Castle: “Quello che stiamo portando avanti, visti anche i numerosi messaggi di supporto che ci sono arrivati e per i quali vorrei ringraziare chi li ha mandati, ci sembra la cosa giusta. Come Federazione ci sentiamo in una posizione legale corretta, ma la nostra volontà odierna è quella di trovare un accordo e chiudere questa situazione tornando a pensare esclusivamente al movimento senza disperdere ulteriori risorse ed attenzioni”.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Test Match: i convocati della Scozia

42 gli atleti selezionati da Gregor Townsend

20 Ottobre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Top10: programma e orari del quinto turno con un posticipo domenicale

Giornata senza sfide dirette tra le squadre che guidano in classifica ma con uno scontro molto delicato in coda alla tabella

20 Ottobre 2021 Campionati Italiani / TOP 10
item-thumbnail

Top10: ratificate tre modifiche al regolamento

La FIR ha ufficializzato le modifiche per quanto riguarda tempo di gioco, antigioco e assegnazione dei punti nel massimo campionato italiano e in Copp...

20 Ottobre 2021 Campionati Italiani / TOP 10