Rugby World Cup 2019: Italia, la formazione degli azzurri per il Sudafrica

Le scelte di Conor O’Shea per l’importante gara contro gli Springboks

Rugby World Cup 2019 Italia - Canada

Jake Polledri – Italia (ph. Sebastiano Pessina)

Conor O’Shea, head coach degli azzurri, ha comunicato ufficialmente la formazione dell’Italia per la sfida contro il Sudafrica (venerdì 4 ottobre, ore 11.45, diretta tv su Rai 2), terza partita per Sergio Parisse e compagni nella Pool B della Rugby World Cup 2019

– Leggi anche: 80° minuto: dalla Namibia al Canada, le differenze in casa azzurra pensando al Sudafrica

C’era grande attesa attorno alle decisioni dell’allenatore irlandese, sopratutto in alcuni reparti della formazione, con l’ex Harlequins che non ha lesinato scelte non banali. Confermata la mediana titolare degli ultimi tempi, con la coppia tutta targata Benetton Rugby Tommaso Allan-Tito Tebaldi ad occupare la cerniera 9-10, il CT ha rimescolato le carte nella linea dei trequarti. Jayden Hayward, dopo la convincente prestazione, in mezzo al campo, contro il Canada, si è cucito addosso la maglia numero 12.

Vicino a lui, a secondo centro, spazio per il rientrante Luca Morisi, tra i più brillanti contro la Namibia, mentre il triangolo allargato è composto da Matteo Minozzi all’estremo, nel suo habitat naturale, con Tommaso Benvenuti e Michele Campagnaro (già visto in maglia numero 11 a Murrayfield, nel Sei Nazioni 2019) sulle ali.

– Leggi anche: Rugby World Cup 2019: il XV degli Springboks per la sfida contro gli azzurri

In terza linea, al fianco dei confermatissimi Jake Polledri, monumentale contro i Canucks, e Bram Steyn, torna dal primo minuto capitan Sergio Parisse, a riposo contro il Canada, con Sebastian Negri pronto a dare il proprio apporto partendo dalla panchina, assieme a Federico Ruzza ed Alessandro Zanni. I titolari in seconda, infatti, sono Dean Budd e David Sisi, mentre la prima è composta, in linea con le aspettative alla vigilia della Rugby World Cup, da Simone Ferrari (a destra), Luca Bigi ed Andrea Lovotti, uno degli insostituibili di Conor O’Shea.

– Leggi anche: Rugby World Cup 2019: calendario e orari della settimana da lunedì 30 a venerdì 4

In panchina sei avanti (Ncola Quaglio, Federico Zani e Marco Riccioni, oltre ai già citati Negri, Ruzza e Zanni) e due trequarti (Calum Braley e Carlo Canna).

La formazione dell’Italia per la gara contro il Sudafrica

Italia:
15 Matteo Minozzi (Wasps, 15 caps)
14 Tommaso Benvenuti (Benetton Rugby, 61 caps)
13 Luca Morisi (Benetton Rugby, 28 caps)
12 Jayden Hayward (Benetton Rugby, 22 caps)
11 Michele Campagnaro (Harlequins, 45 caps)
10 Tommaso Allan (Benetton Rugby, 53 caps)
9 Tito Tebaldi (Benetton Rugby, 34 caps)
8 Sergio Parisse (Tolone, 141 caps) (C)
7 Jake Polledri (Gloucester, 12 caps)
6 Abraham Steyn (Benetton Rugby, 35 caps)
5 Dean Budd (Benetton Rugby, 25 caps)
4 David Sisi (Zebre Rugby Club, 8 caps)
3 Simone Ferrari (Benetton Rugby, 27 caps)
2 Luca Bigi (Zebre Rugby Club, 23 caps)
1 Andrea Lovotti (Zebre Rugby Club, 39 caps)

– Leggi anche: Rugby World Cup 2019: gli azzurri che guardano dall’alto

A disposizione:
16 Federico Zani (Benetton Rugby 12 caps)
17 Nicola Quaglio (Benetton Rugby, 13 caps)
18 Marco Riccioni (Benetton Rugby, 6 caps)
19 Federico Ruzza (Benetton Rugby, 17 caps)
20 Alessandro Zanni (Benetton Rugby, 116 caps)
21 Sebastian Negri (Benetton Rugby, 21 caps)
22 Callum Braley (Gloucester, 4 caps)
23 Carlo Canna (Zebre Rugby Club, 38 caps)

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Nazionale Italiana Rugby: i convocati per il raduno di fine giugno a Pergine Valsugana

34 i giocatori azzurri scelti dal neo ct Kieran Crowley: fra ritorni, sorprese e qualche novità

7 Giugno 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia: per il futuro si pensa a tre nuovi possibili convocati

Kieran Crowley e il suo staff stanno iniziando le prime valutazioni

31 Maggio 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Sergio Parisse: “Vorrei giocare ancora per l’Italia, ne parlerò con Crowley”

L'ex capitano azzurro conferma le sue volontà anche dopo il cambio al vertice della Nazionale

25 Maggio 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia: a giugno il primo raduno sotto la direzione di Kieran Crowley

Pergine Valsugana ospiterà gli Azzurri dal 21 al 26 giugno

24 Maggio 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia: le parole di Innocenti e Crowley in conferenza stampa

Cosa hanno detto i protagonisti della presentazione del nuovo staff della nazionale maggiore

19 Maggio 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia: Kieran Crowley è il nuovo capo allenatore della nazionale

Andrea Moretti si occuperà degli avanti, confermati Marius Goosen e Corrado Pilat

19 Maggio 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale