Rugby World Cup 2019 – Italia, le dichiarazioni di Conor O’Shea: “Dobbiamo essere abbastanza felici”

Il tecnico azzurro si sofferma sui 10 punti raccolti, prima di spostare il focus sul prossimo match contro il Sudafrica

Conor O’Shea (ph. Sebastiano Pessina)

Al termine della gara vinta 48-7 contro il Canada, nel secondo impegno iridato dell’Italia in questa Rugby World Cup 2019, il ct Conor O’Shea ha commentato l’incontro ai microfoni di World Rugby. “Dobbiamo essere abbastanza felici – ha ammesso l’head coach – abbiamo iniziato bene la partita imponendo il nostro gioco. C’è stato poi  un momento un po’ più difficile, ma alla fine siamo tornati a dominare. Sono contento di quello che abbiamo mostrato, davanti a un pubblico di questo genere”, ha esordito l’allenatore irlandese.

– Guarda anche: Rugby World Cup 2019: gli highlights di Italia-Canada

“Non vediamo l’ora di giocare la prossima partita contro il Sudafrica, ma ora vogliamo sfruttare questi otto giorni per riposarci e prepararci al meglio. Avevamo due sfide in quattro giorni e siamo stati bravi nel focalizzarci solo su queste, senza pensare agli Springboks o agli All Blacks. Abbiamo imparato molto dalla partita contro la Namibia alzando il nostro standard e raggiungendo gli obiettivi che ci eravamo prefissati: 10 punti in classifica e una rosa totalmente impiegata senza nessun infortunio”, ha proseguito Conor O’Shea, spostando il focus sulla seconda parte degli impegni azzurri nella pool B, prima di una battuta sulla serata dei suoi ragazzi.

– Leggi anche: I migliori giocatori del primo turno della Rugby World Cup 2019

“Stasera i ragazzi avranno una serata libera, dove potranno rilassarsi e ricaricarsi in vista dei prossimi impegni”, ha concluso.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Italia: un cambio di capitano all’orizzonte?

Kieran Crowley sta valutando l'opzione in vista dei Test Match di novembre

19 Ottobre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia, Kieran Crowley: “Nazionale A funzionale alla crescita dei giovani. Ci serve trovare identità. Importanti gioco al piede e limitare gli errori”

Abbiamo parlato con l'head coach azzurro, a cinque giorni dal via del raduno in vista di novembre

19 Ottobre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia: gli arbitri per i test match dell’autunno internazionale

Ufficializzati quest'oggi da World Rugby

15 Ottobre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Convocati Italia: alla scoperta delle scelte di Kieran Crowley

All'ordine del giorno i ritorni di Minozzi, Fuser, Boni e Campagnaro da una parte, le assenze di Allan, Violi e Pasquali dall'altra

13 Ottobre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia, Kieran Crowley: “Contento del gruppo, Allan fuori per motivi personali”

L'head coach in conferenza stampa fissa gli obiettivi dei test autunnali e rivela che l'apertura rimarrà a Londra

13 Ottobre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Nazionale Italiana Rugby: i convocati per i Test Match di novembre 2021

Crowley forma un gruppo di 34 giocatori: illustri ritorni e 4 potenziali esordienti

13 Ottobre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale