Bernard Foley lascerà i Waratahs

Continua l’esodo dei Wallabies dal Super Rugby

ph. Andrew Winnin/Action Images

Dopo 9 anni, 119 caps e 1095 punti con la maglia degli Waratahs, Bernard Foley ha annunciato ufficialmente che lascerà il club del New South Wales, per affrontare nuove sfide ‘overseas’, presumibilmente in Giappone.

L’apertura dei Wallabies, uno dei punti di riferimento della nazionale downunder nell’ultimo lustro abbondante, si aggiunge così ad una già corposa di lista di giocatori di alto profilo, provenienti soprattutto da Sudafrica ed Australia, che hanno deciso di lasciare i propri team in Super Rugby, conquistati dalle offerte remunerative ‘overseas’, tra Europa e Sol Levante.

Leggi anche: Quade Cooper e Will Genia giocheranno in Giappone

“Non è stata una decisione facile: lasciare i Waratahs mi provoca un sentimento agrodolce. Questa squadra mi ha dato la prima opportunità di affacciarmi al rugby professionista. Sono cresciuto tanto sia come giocatore che come persona durante il mio percorso con questi colori, potendo giocare al fianco di alcuni dei grandi di sempre e costruendo amicizie che dureranno una vita. Vorrei ringraziare gli allenatori che hanno supportato me ed i miei compagni di squadra con cui ho giocato nel corso degli anni ed i nostri fan, che sono stati sempre eccezionali”, ha dichiarato, ai canali ufficiali del club, un emozionato Bernard Foley.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Super Rugby: tutto quello che è successo nella seconda giornata

Emiliano Boffelli, Makazole Mapimpi, l'attacco dei Brumbies e la difesa degli Stormers: ecco com'è andata

11 Febbraio 2020 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby: l’onestà di TJ Perenara nell’ammettere di una meta mai realizzata

Un dialogo, fra l'arbitro e il giocatore, ha risolto la questione in maniera esemplare

11 Febbraio 2020 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby 2020: cos’è successo nella prima settimana

Warren Gatland parte con una bella vittoria in rimonta sui Blues, mentre i Sunwolves superano i Rebels. Crusaders e Jaguares iniziano col piede giusto...

4 Febbraio 2020 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby 2020: la conference australiana

Una infornata di giovani si prepara ad inondare i campi delle squadre australiane, mentre i Sunwolves navigano a vista verso l'oblio

30 Gennaio 2020 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby 2020: guida alla conference neozelandese

Crusaders, Highlanders, Hurricanes, Blues e Chiefs, 5 squadre e un solo obiettivo: conservare il titolo in Nuova Zelanda

30 Gennaio 2020 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby: il calendario e le novità per il 2020

Sarà la prima edizione del torneo che si giocherà senza alcuna pausa riservata alle nazionali

21 Gennaio 2020 Emisfero Sud / Super Rugby