Super Rugby, Creevy ci crede: “Possiamo ottenere l’impossibile”

Il tallonatore carica i suoi in vista della finale contro i Crusaders, con uno sguardo anche al percorso fatto dai Jaguares in questi anni

ph. Reuters

Agustin Creevy non è più un titolare inamovibile in questi Jaguares, ma il suo carisma non accenna a diminuire. Nel ruolo di giocatore già ammantato dal ruolo di leggenda, è stato il primo dei Jaguares ad esporsi circa la finale di Super Rugby che attende la franchigia argentina, la prima nella storia.

In un’intervista a El Clarìn, Creevy è tornato su tutto quanto di buono fatto dalla squadra nel corso della stagione e sul successo nella semifinale contro i Brumbies: “[Quella di venerdì] è stata una vittoria molto bella. Nella mia personale opinione questo sarà ricordato come uno dei grandi momenti del rugby argentino: segnerà un prima e un dopo.”

“Siamo giunti fin qui grazie a tutto quello che abbiamo appreso in questi quattro anni. La testa della squadra è molto matura, la unione fra i giocatori forte, ci vogliamo molto bene e siamo molto uniti. Non abbiano niente da invidiare a nessuna squadra di Buenos Aires, siamo come un club.”

“Ci conosciamo da tanto, viviamo tante cose insieme. Immaginate la quantità di ore che passiamo negli hotel, in viaggio… Ci vediamo più che con le nostre famiglie. C’è confidenza, affetto e cameratismo.”

I Jaguares sono stati un cambiamento epocale per il rugby argentino, che hanno segnato il cambiamento di un’epoca. Ancora oggi, il rugby di club è totalmente amatoriale, così come lo era quando Creevy ha iniziato a giocare: “Avevo il sogno di giocare con i Pumas, ma che ci fosse una squadra professionista nel paese, che ti permette di vivere di rugby in Argentina, vicino alla tua famiglia, ai tuoi amici, al tuo club, non riuscivo neanche a sognarlo perché non sembrava possibile. E poi è successo.”

Infine, lo sguardo di Creevy si poggia sulla finale: “Le finali sono finali e in questa occasione senza dubbio le probabilità di vittoria sono 50 e 50. Sappiamo chi affrontiamo, però anche sappiamo anche chi siamo. Andiamo a dare battaglia.”

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Super Rugby: il calendario e le novità per il 2020

Sarà la prima edizione del torneo che si giocherà senza alcuna pausa riservata alle nazionali

10 Settembre 2019 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Bernard Foley lascerà i Waratahs

Continua l'esodo dei Wallabies dal Super Rugby

13 Luglio 2019 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

All Blacks: ora è ufficiale, Beauden Barrett è un nuovo giocatore dei Blues

L'apertura rimarrà in Nuova Zelanda cambiando franchigia: nel 2020 usufruirà di una pausa prima di cominciare il Super Rugby

12 Luglio 2019 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Il Super Rugby si vince con la difesa

La finale del campionato dell'altro emisfero analizzata nei suoi punti chiave

7 Luglio 2019 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby: gli highlights della finale Crusaders-Jaguares

Come i neozelandesi hanno vinto il terzo titolo di fila, ma anche il decimo nella propria storia

7 Luglio 2019 Foto e video
item-thumbnail

Super Rugby: i Crusaders calano il tris. Jaguares battuti in finale 19-3

La meta di Codie Taylor e il piede preciso di Mo’unga fanno pendere la bilancia a favore dei neozelandesi

6 Luglio 2019 Emisfero Sud / Super Rugby