Gli highlights dell’ultima giornata del Sei Nazioni

Dalle dolorose immagini dell’Olimpico alle emozioni di Galles e Scozia: la quinta giornata in tre video

ph. Sebastiano Pessina

Negli highlights del quinto ed ultimo turno del Sei Nazioni 2019 la possibilità di rivivere le tante emozioni che hanno contraddistinto una giornata per molti versi sorprendente.

A Roma cala il sipario sull’ultimo torneo dei senatori azzurri, che si conclude con un’altra sconfitta, stavolta arrivata in maniera quasi incredibile. Se il dolore è ancora fresco, rivedere le immagini della partita di ieri all’Olimpico potrebbe fare ancora male.

Si passa quindi alle emozioni di gioia di un Galles eccezionale, capace di annientare l’Irlanda, e di una Scozia caparbia che riesce in una formidabile impresa nel fortino di Twickenham. Ecco tutte le immagini e le mete del Super Saturday.

Italia v Francia

Galles v Irlanda

Inghilterra v Scozia

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

La pazzesca meta di Denny Solomona

Grandissima azione dei Sale Sharks, che vale la vittoria contro Gloucester

20 maggio 2019 Foto e video
item-thumbnail

Pro14: gli highlights delle semifinali

Leinster e Munster hanno dato battaglia, mentre i Warriors hanno facilmente sconfitto l'Ulster

20 maggio 2019 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Gli highlights della finale Scudetto Calvisano-Rovigo

Ovvero una carrellata di calci piazzati dell'infallibile Paolo Pescetto, più le tre mete segnate nel secondo tempo

19 maggio 2019 Foto e video
item-thumbnail

Gli highlights delle semifinali di Top 12

Tutte le migliori azioni delle due partite di ritorno disputate fra sabato e domenica

13 maggio 2019 Foto e video
item-thumbnail

Pro14: gli highlights di Munster-Benetton

I momenti salienti del quarto di finale giocato dai biancoverdi, perso nei minuti finali

5 maggio 2019 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

La superba meta di Ratuva Tavuyara a Thomond Park

L'unica marcatura del match, al termine di una splendida azione dei Leoni

4 maggio 2019 Pro 14 / Benetton Rugby
  1. McSmith 18 marzo 2019, 14:56

    che invidia questa Scozia, la squadra che era più simile a noi per rendimento e difficoltà nel produrre giocatori, è sbocciata ed è diventata bellissima.

Lascia un commento