Video: la meta “d’impatto” di Mori in Stade Français-Bayonne

Il centro Azzurro vince lo scontro fisico e schiaccia di prepotenza l’ovale, ma la sua marcatura non basta

Video: la meta “d’impatto” di Mori in Stade Français-Bayonne – Ph. AFP

Nel corso della 21esima giornata di Top 14 il Bayonne ha rischiato di fare il colpaccio contro la squadra capolista del campionato francese, lo Stade Français Paris.

Per quanto impegnata in trasferta, è stata la squadra biancoceleste a partire col piede decisamente sull’acceleratore, giocando un primo tempo stellare. Lo Stade Français è riuscito ad andare in meta solo al 36′, e dopo aver già incassato due marcature trasformate e un calcio di punizione. Per di più il Bayonne ha continuato a spingere fino all’ultima azione del primo tempo, quella che ha portato alla meta di Federico Mori.

Leggi anche: Jordie Barrett al Leinster non solo per denaro

Video: la meta “d’impatto” di Mori in Stade Français-Bayonne

L’altro centro del Bayonne Erbinartegaray ha tenuto vivo l’ovale, servendolo a uno smarcato Mori che ha potuto correre dritto per dritto verso la linea di meta. Solo il numero 9 dello Stade, Brad Weber, ha tentato di opporsi alla carica del centro ma invano: dall’impatto è uscito decisamente vincitore Mori, che ha schiacciato l’ovale portando i suoi sul 7-24 con cui si è chiuso il primo tempo.

Nel corso della ripresa però la maggiore cilindrata dello Stade Français è venuta fuori, approfittando bene di due gialli ai danni del Bayonne, ribaltando così la partita, terminata 28-24.

Il video della meta di Mori è stato inserito assieme a quello di altre 3 marcature segnate nel corso della 21esima giornata di Top 14 considerate tra le più belle finora: quella di Hulleu (Castres), di Fainga’anuku (Tolone) e McIntyre (Perpignan). La meta del centro Azzurro è la prima, visibile nel seguente video.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Champions Cup: gli highlights di Leinster-Stade Toulousain

Le immagini degli oltre 100' della finale spettacolare di Londra

26 Maggio 2024 Foto e video
item-thumbnail

La diretta streaming della finale Under 18 Benetton Rugby-Rugby Experience L’Aquila

A Calvisano ultimo atto fra veneti e abruzzesi per lo scudetto giovanile 23/24

25 Maggio 2024 Foto e video
item-thumbnail

Video: “Quando il 50-22…lo fa il pilone”

Le immagini del calcio perfetto del prima linea sudafricano Vincent Koch

25 Maggio 2024 Foto e video
item-thumbnail

Challenge Cup: gli highlights della finale tra Sharks e Gloucester

Tutte le azioni più importanti del match giocato al Tottenham Stadium

25 Maggio 2024 Foto e video
item-thumbnail

Video: l’incredibile salvataggio di Etzebeth. Ci mette manona e ginocchio ed evita una meta già fatta

Il capitano degli Sharks fa una cosa strepitosa, una delle tante della sua carriera, ma questa è davvero decisiva

24 Maggio 2024 Foto e video
item-thumbnail

Marco Riccioni racconta la Premiership

Fra l'annata dei Saracens, uno sguardo alle avversarie e uno davanti a sé, verso la semifinale contro Northampton

22 Maggio 2024 Foto e video