Sei Nazioni 2019: il XV del Galles per il match contro la Scozia

Solo un cambio rispetto alla formazione che due settimane fa ha battuto l’Inghilterra a Cardiff

COMMENTI DEI LETTORI
  1. Mr Ian 5 Marzo 2019, 15:02

    Gatland annuncia la formazione solo per cercare di calmare gli animi infuocati che ci sono in Galles…sapete tutti la storia del project reset e dei problemi economici del Galles, nello specifico degli Ospreys, da un paio di giorni a mo’ di battuta so diceva dell’ Unione tra Ospreys e Scarlets, ed invece ieri sera è stata lanciata la bomba. Quella che sembrava una battuta tra acerrimi rivali, invece è realtà!!!
    Stupore tra tifosi ed addetti ai lavori, incredulità anche tra i giocatori della nazionale…
    Ovviamente a me la cosa piace poco, persino Cardiff si era rifiutata ad una fusione, ma se ne parlerà dopo, non appena si avranno maggiori informazioni. Certo è che gli Scarlets esistono dal 1870, non possono scomparire per salvare un club che negli ultimi anni ha avuto una gestione finanziaria troppo allegra

    • Mr Ian 5 Marzo 2019, 18:50

      Con un presidente dimissionario, senza un stadio di proprietà e con la wru che gli chiude i rubinetti hanno poco di che non essere d accordo

Lascia un commento

item-thumbnail

L’inglese Henry Pollock eletto Miglior giocatore del Sei Nazioni U20

Il terza linea inglese è un giovane di grande prospettiva

item-thumbnail

Sei Nazioni femminile: Inghilterra ancora rullo compressore, l’Irlanda si rialza

Red Roses mai in difficoltà contro la Scozia malgrado un altro cartellino rosso, il Galles cade a Cork

14 Aprile 2024 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Due Azzurri nel XV ideale del Sei Nazioni 2024

Reso noto il Team of the Championship, dove l'Irlanda la fa da padrona e l'Italia ha più giocatori dell'Inghilterra

item-thumbnail

Scozia: fiducia in Gregor Townsend, nonostante tutto

Il capo allenatore rimane al suo posto, ma la federazione ha fatto intendere di non essere troppo soddisfatta dell'ultimo Sei Nazioni