Inghilterra e Georgia: ad Oxford un allenamento ad alta tensione

Che scintille tra i due pacchetti di mischia

Reuters/ ph. Andrew Couldridge

L’allenamento congiunto con la Georgia, organizzato da Eddie Jones per la sua Inghilterra in quel della St Edward’s School, ad Oxford, non è di certo passato inosservato.

Nonostante un’accoglienza piuttosto amichevole nei confronti dei caucasici da parte dell’head coach australiano, nel momento del primo ingaggio in mischia, nel corso della sessione, sono arrivate le prime scintille, con qualche manata che è volata qua e là, e la necessità da parte dei coach di ambo le compagini di intervenire per ristabilire l’ordine e la tranquillità.

Leggi anche: World Rugby esprime la sua posizione sulla World League tramite un comunicato

La situazione, tuttavia, è degenerata al secondo tentativo di ingaggio, quando in seguito a medesime provocazioni e conseguenti reazioni, si è acceso un parapiglia che ha visto coinvolti numerosi giocatori, non solo quelli della mischia delle due nazionali. Una scazzottata piuttosto animata, peraltro davanti a numerosi ragazzini della scuola, che stavano assistendo sul posto all’allenamento, sedata poi dagli staff, che ha sconsigliato di riproporre, nel corso della sessione, nuovi ingaggi in mischia.

“Quando due squadre hanno una mentalità tale per cui non vogliono concedere nemmeno un millimetro è normale che ci possa essere qualche tensione. L’importante è riuscire a tenere noi stessi sotto controllo. Questa è una grande opportunità per i nostri ragazzi, che possono confrontarsi con alcuni dei migliori giocatori del mondo”, ha dichiarato Milton Haig, head coach georgiano, commentando l’allenamento.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Il Portogallo torna nel Rugby Europe Championship

Nel playoff contro la Germania, i lusitani hanno espugnato Francoforte conquistando la promozione nella massima serie

item-thumbnail

“La retrocessione al Sei Nazioni? Per ora è impraticabile”

Lo dice Bill Sweeney, il nuovo CEO della federazione inglese, al debriefing stagionale a Twickenham

14 giugno 2019 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Warren Gatland sfiderà il Galles alla guida dei Barbarians

Al Principality Stadium di Cardiff, il 30 novembre, si terrà una doppia sfida Galles-Barbarians sulla fasariga di quanto accaduto a Twickenham, con l'...

item-thumbnail

L’Inghilterra ha vinto le due sfide contro i Barbarians

Vittoria netta per le donne. Selezione maschile trascinata da Alex Dombrandt e Marcus Smith (26 punti)

item-thumbnail

Inghilterra-Barbarians, doppia sfida a Twickenham

La selezione femminile affronterà per la prima volta quella inglese. A seguire, spazio agli uomini con tante stelle in campo

item-thumbnail

La rosa definitiva dei Barbarians per la sfida contro l’Inghilterra

Pat Lam ha convocato 23 giocatori da nove Paesi e undici club diversi. A Twickenham si gioca il 2 giugno