Continental Shield: giornata decisiva per Calvisano e Rovigo

Per i rossoblu dovrebbe essere una formalità in Belgio. Ai bresciani serve una prestazione importante contro le Fiamme Oro

paolo pescetto calvisano

Paolo Pescetto, Calvisano (ph. Massimiliano Carnabuci

È una giornata decisiva per il futuro delle squadre italiane in Continental Shield. La sesta giornata della fase a gironi emetterà il verdetto finale su chi si giocherà un posto in Challenge Cup negli spareggi di marzo e aprile. Nel Girone 1, il Calvisano deve vincere con 22 punti di scarto o con il bonus offensivo per scavalcare il Locomotive Tbilisi in testa alla classifica, visto che a differenza delle due principali coppe non si tiene conto – a parità di punti conquistati – degli scontri diretti, bensì della differenza punti complessiva (+40 i georgiani, +19 i bresciani).

Agli uomini di Massimo Brunello servirà dunque una partita quasi impeccabile contro le Fiamme Oro, già eliminate dalla competizione ma con il dente avvelenato dopo la batosta rimediata proprio a Tbilisi una settimana fa (47-10). La squadra di Guidi fa un po’ di turnover, rinunciando a Zago, Nocera e Ambrosini tra gli altri, mentre Calvisano deve rinunciare all’australiano Sam Lane.

Una tra Calvisano e Locomotive affronterà in uno dei due spareggi presumibilmente il Rovigo, che ha tre punti in meno del Petrarca ma una partita abbordabile da giocare contro i Belgium Barbarians XV a Waterloo. Per i rossoblu dovrebbe essere pura formalità, visto che i belgi sono fermi ancora a zero punti in classifica e all’andata al Battaglini hanno perso 68-12.

Classifiche

Girone 1: Locomotive Tbilisi 14*, Calvisano 10, Fiamme Oro 1
Girone 2: Petrarca 14*, Rovigo 11, Belgium Barbarians 0

*una partita in più

Le formazioni

Fiamme Oro v Calvisano (calcio d’inizio ore 15, diretta streaming su The Rugby Channel)

Fiamme Oro: Biondelli, Cornelli, Forcucci, Gabbianelli, G. D’Onofrio, Buscema, Parisotto, De Marchi, Favaro (c), Bianchi, McCarthy, Fragnito, Iacob, Moriconi, Iovenitti
A disposizione: Mariottini, Adriano, Vannozzi, U. D’Onofrio, Cristiano, Masato, Valsecchi, Seno

Calvisano: Van Zyl; Bruno, De Santis, Mazza, Susio; Pescetto, Casilio; Vunisa, Koffi, Archetti; Van Vuren, Andreotti; Leso, Manfredi, Fischetti
A disposizione: Luccardi, Morelli, Gavrilita, Venditti, Martani, Semenzato, Lucchin, Chiesa

Belgium Barbarians XV v Rovigo (calcio d’inizio ore 15, diretta streaming sulla pagina Facebook Belgian Rugby)

Belgium Barbarians XV:

Rovigo: Odiete; Barion, Antl, Angelini, Cioffi; Dominguez, Loro; Halvorsen, Lubian (c), Venco; Canali, Nibert; Pavesi, Cadorini, Rossi
A disposizione: Momberg, Brugnara, Vecchini, Parolo, Vian, Chillon, Visentin, Mantelli

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Continental Shield: Calvisano-Rovigo, programma e orari dello scontro playoff

La doppia sfida varrà un posto nella prossima edizione della Challenge Cup

22 febbraio 2019 Coppe Europee / Continental shield
item-thumbnail

Continental Shield: Calvisano e Rovigo vincono e si qualificano allo spareggio playoff

Lombardi e veneti si giocheranno in primavera un posto per la prossima Challenge Cup

19 gennaio 2019 Coppe Europee / Continental shield
item-thumbnail

Continental Shield: Rovigo vince il derby, Fiamme bastonate in Georgia

I Bersaglieri hanno la meglio a Padova, mentre i cremisi continuano a rimanere senza vittorie

12 gennaio 2019 Coppe Europee / Continental shield
item-thumbnail

Continental Shield: programma e formazioni della quinta giornata

Turno potenzialmente decisivo, con il decisivo derby tra Petrarca e Rovigo e la trasferta in Georgia delle Fiamme Oro

12 gennaio 2019 Coppe Europee / Continental shield
item-thumbnail

Continental Shield: Rovigo facile, Calvisano sconfitto dal Locomotive

I rossoblù continuano l'inseguimento al Petrarca, mentre Calvisano perde ma rimane primo nel suo girone

15 dicembre 2018 Coppe Europee / Continental shield
item-thumbnail

Continental Shield: Calvisano vuole chiudere la pratica, Rovigo insegue il Petrarca

I bresciani hanno il match point per qualificarsi già allo spareggio di marzo e aprile

15 dicembre 2018 Coppe Europee / Continental shield