Ufficiale: Guinness è il nuovo title sponsor del Sei Nazioni

L’accordo dovrebbe essere al ribasso rispetto ai precedenti sponsor, anche a causa di un’offerta rifiutata dal board negli scorsi anni

sei nazioni guinness

ph. Six Nations

Guinness, la nota azienda irlandese produttrice di birra, sarà il nuovo title sponsor del Sei Nazioni 2019. Dopo le indiscrezioni circolate giovedì sui giornali britannici, il board del torneo ha ufficializzato l’accordo che porterà alla nuova denominazione della manifestazione come “Guinness Six Nations” per i prossimi sei anni. Nel rugby, Guinness ha già instaurato una partnership con il Pro14 a partire dal 2014 (e almeno fino al 2020) come title sponsor della lega celtica.

Guinness succede a NatWest, sponsor solo per l’edizione del 2018, e a Royal Bank Scotland, al fianco del Sei Nazioni dal 2004 al 2017. Rispetto a queste precedenti partnership, l’accordo con Guinness dovrebbe essere al ribasso: come riportavano sempre alcuni media britannici, l’azienda irlandese dovrebbe versare nelle casse del torneo una cifra attorno ai 6 milioni di sterline all’anno. Secondo la rivista inglese The Rugby Paper, invece, due anni fa RBS avrebbe presentato un’offerta da 13,5 milioni all’anno per continuare la sponsorizzazione, rifiutata in particolare da Scozia e Galles poiché secondo le due Federazioni il torneo aveva un valore superiore.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

I sei candidati per il premio di MVP del Sei Nazioni 2019

Quattro gallesi e due inglesi si contenderanno il premio per succedere a Jacob Stockdale. Si può votare fino alle 12 di mercoledì

item-thumbnail

Warren Gatland dopo il Grande Slam del Galles: “Orgoglioso dei miei giocatori”

Le foto più belle dei festeggiamenti sul prato del Principality Stadium, dopo l'ennesimo trionfo di una squadra davvero speciale

item-thumbnail

Francia, Jacques Brunel: “Questo Sei Nazioni è stato una delusione”

Il CT dei Bleus non ha molto di cui essere contento dopo la vittoria dell'Olimpico. L'Italia "non ha avuto la fortuna di vincere una partita"

item-thumbnail

Sei Nazioni 2019: Inghilterra e Scozia pareggiano 38-38 al termine di una partita incredibile

Gli inglesi dominano la prima frazione, ma poi vengono rimontati salvandosi a tempo scaduto con la meta di Ford

item-thumbnail

Sei Nazioni 2019: un Galles superbo si impone 25-7 sull’Irlanda, archiviando titolo e Grand Slam

Al Principality Stadium è un monologo dei dragoni che non lasciano scampo ad un'Irlanda opaca

item-thumbnail

Sei Nazioni 2019: la diretta streaming della quinta giornata

Italia-Francia, Galles-Irlanda e Inghilterra-Scozia: tutte le partite in diretta su OnRugby oggi pomeriggio