Inghilterra: Chris Ashton di nuovo titolare dopo oltre quattro anni

L’ala prende il posto di Jack Nowell. Eddie Jones opera tre cambi per la sfida contro i campioni del mondo

ph. Henry Browne/Action Images

Eddie Jones ha annunciato la formazione dell’Inghilterra per la sfida contro gli All Blacks. Il CT australiano non ha modificato di molto la struttura del suo XV rispetto alla vittoria di una settimana fa contro il Sudafrica, operando tre cambi di cui uno forzato. Quest’ultimo riguardava la terza linea, dove l’infortunio di Tom Curry ha fatto riguadagnare il posto a Sam Underhill come numero 7 della nazionale.

La novità più importante però è sulla trequarti, dove Chris Ashton ritrova una maglia da titolare a quattro anni e mezzo di distanza dall’ultima volta, quando l’ala degli Sharks partì dal primo minuto sempre contro gli All Blacks, ma in Nuova Zelanda, il 21 giugno 2014.

Ashton prende il posto di Jack Nowell, che scala in panchina. Non trovano posto nei 23 né Manu Tuilagi né Zach Mercer, mentre torna arruolabile Courtney Lawes. In prima linea c’è l’avvicendamento tra Alec Hepburn e Ben Moon, con il secondo – pilone 29enne – alla sua prima da titolare con la maglia della nazionale.

Leggi anche: la formazione degli All Blacks

Inghilterra: 15 Elliot Daly, 14 Chris Ashton, 13 Henry Slade, 12 Ben Te’o, 11 Jonny May, 10 Owen Farrell (cc), 9 Ben Youngs, 8 Mark Wilson, 7 Sam Underhill, 6 Brad Shields, 5 George Kruis, 4 Maro Itoje, 3 Kyle Sinckler, 2 Dylan Hartley (cc), 1 Ben Moon
A disposizione: 16 Jamie George, 17 Alec Hepburn, 18 Harry Williams, 19 Charlie Ewels, 20 Courtney Lawes, 21 Danny Care, 22 George Ford, 23 Jack Nowell

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Quattro stelle di Tolone per i Barbarians

Inizia a definirsi la squadra per la sfida all'Inghilterra XV del 2 giugno prossimo, in cui ci sarà anche l'esordio delle ragazze

item-thumbnail

E se fosse Warren Gatland il nuovo allenatore della Francia?

Il tecnico neozelandese è ambito da molte squadre fra cui anche i Bleus, che intanto pensano a O'Gara per la RWC

item-thumbnail

British & Irish Lions: la scelta del prossimo tecnico passa del Sei Nazioni, ma attenzione a Hansen

Gatland, Schmidt e Jones sono in lizza. All'orizzonte però ci potrebbe essere un clamoroso accordo col tecnico degli All Blacks

item-thumbnail

Americas Rugby Championship: l’Argentina XV fa en plein

Grande Slam per la seconda selezione argentina, che ha battuto nettamente il Cile nell'ultima giornata del torneo delle Americhe

item-thumbnail

La partita più importante nella storia del rugby olandese

Sabato si gioca la partita decisiva del Rugby Europe Trophy, seconda divisione dell'ovale europeo fuori dal Sei Nazioni

item-thumbnail

Ranking mondiale: l’Irlanda femminile si avvicina alle Azzurre

Le due squadre si affronteranno fra due settimane. Nel maschile la Spagna entra fra le prime venti

11 febbraio 2019 6 Nazioni – Test match / Test Match